Questo sito contribuisce alla audience di

Il senso della vite: a Vicenza il vino è filosofia

News Articoli

 Il senso della vite: a Vicenza il vino è filosofia

Sabato 26 novembre a Vicenza al Convegno Nazionale Counseling Filosofico si parla di vino e filosofia. A seguire Vividoc, aperitivo filosofico del Consorzio Colli Berici.

"Il senso della vite. Pratiche filosofiche e Bacco: i valori immateriali del vino".  Già nel titolo le intenzioni dell'intervento che si terrà sabato 26 novembre ore 18 a Vicenza (Palazzo delle Opere Sociali in Piazza Duomo 2), in occasione del VII Convegno Nazionale Società Italiana del Counseling Filosofico. Relatori dell'incontro saranno Fabio Piccoli, esperto di eno-comunicazione, e Sandro Boscaini, Presidente di Masi Agricola Spa. A seguire l'appuntamento con gli aperitivi filosofici pensati dal Consorzio Tutela Vini Colli Berici e Vicenza per la terza edizione della rassegna Vividoc

La consulenza filosofica riscopre la filosofia a servizio del quotidiano, allo scopo di migliorare la qualità della vita. Da questa idea si arriva alla filosofia in campo enologico, come spiega Fabio Piccoli: "Il vino non è un semplice bicchiere, ma essenza del vivere bene. Se si trascende il vino come semplice alimento, si svelano i suoi valori immateriali. Quelli legati all'identità di un territorio e alle tradizioni. E si riporta il vino ad un'autentica esperienza di vita, uno strumento di convivialità. Sempre secondo le regole del bere consapevole".

Insieme a Piccoli ci sarà Sandro Boscaini, Presidente delle Cantine Masi, che con il Premio Masi da trent'anni coniuga civiltà del vino e cultura, premiando i veneti più illustri e meritevoli.

All'appello altri due appuntamenti con ViviDOC. Giovedì 24 novembre dalle 18 aperitivo al ristorante Julien, in Piazza Matteotti a Vicenza. Seguirà alle 20.30 la cena a tema: Vicenza e i suoi tesori enogastronomici e quindi, dalle ore 22 il concerto degli Smako Acustico Lo spirito della musica, con la presentazione del libro In vino veritas? sul tema del bere consapevole. Venerdì 25 si degusterà il Tai Rosso al Galla Caffé di Piazza Castello per la serata dal titolo E se fosse la filosofia...a parlare di amore, matrimonio, tradimento? con Mario D'Angelo ed Elisabetta Zamarchi, laddove l'amore sarà rappresentato dal Tai Rosso Spumante, il matrimonio dal Tai Rosso Tradizionale e il tradimento dal Tai Rosso Riserva.

Ulteriori informazioni sul sito: www.bevidoc.it

di Barbara Farinelli, pubblicato il 25/11/2011


www.lospicchiodaglio.it