Questo sito contribuisce alla audience di

Domande sullo spezzatino di manzo al cartoccio

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Ciao Barbara,
innanzitutto complimenti per il sito... è eccellente! Ormai è diventato il mio asso nella manica!

Il 14 per esempio, piuttosto che una serata romantica, con il mio compagno abbiamo deciso di organizzare una cena tra amici ed abbiamo preparato per secondo i cartocci di manzo... erano favolosi! Ed il merito è stato decisamente tutto tuo... ma... (perché c'è sempre un ma quando un'imbranata si mette ai fornelli) per cuocerli ci sono voluti almeno 50 minuti?
Ti premetto che i pezzetti erano decisamente piccoli... la carne era sgrassatissima, morbida.. insomma l'ideale... forse li ho "stretti" troppo? oppure l'errore è stato mettere oltre la carta da forno anche uno strato di carta Cuki? e ancora... c'è un "segreto" per verificare la cottura dei cibi al cartoccio senza aprirne uno? Te lo chiedo perchè la prossima settimana ho i suoceri a casa e vorrei fare la figura dell' "esperta ai fornelli".

Ti ringrazio per i consigli.
Michela


Risposta

Ciao Michela

Sono contenta che il piatto ti sia venuto bene! :-) Ricordati sempre però che gran parte del merito va a chi esegue la ricetta, quindi bravissima!

Il tempo di cottura spesso è molto individuale e può dipendere da diversi fattori, come ad esempio la tenerezza della carne, l'effettiva temperatura del forno (spesso i forni domestici hanno una temperatura reale un po' differente da quella segnalata). Bisogna poi considerare che c'è chi ama il filetto più al sangue e chi più cotto. Se hai trovato che con 50 minuti di cottura ti è venuto un buon risultato, che hai apprezzato, va bene così.

Per quanto riguarda la cottura al cartoccio, purtroppo non c'è altro modo per capire se il contenuto è cotto se non quello di aprirne uno. La prossima volta (non quando hai i suoceri a pranzo) prova senza l'alluminio, ma solo con la carta da forno. Io trovo che dia risultati migliori.

Per quanto riguarda la chiusura dei cartocci, hai fatto bene a stringerli forte. E' infatti il microclima che si crea all'interno che permette una buona cottura del cibo.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it