Questo sito contribuisce alla audience di

Alcune informazioni sul barbecue a pietra lavica

di Giovanni Caprilli

Rubriche La posta dei lettori Padelle, pentole, elettrodomestici

Domanda

Salve,
ho acquistato un bbq a gas con pietra lavica su suggerimento di un mio amico che ne era entusiasta. Ora il mio amico se ne è andato senza lasciare recapiti e io mi sono ritrovato col bbq e delle gran fiammate, indipendentemente che cuocia carne o pesce; a fiamma alta o bassa...

Qualche suggerimento?
Fabio da Roma


Risposta

Caro Fabio,
purtroppo non ho esperienza diretta con i barbecue a gas, conosco solo la cottura con brace di carbonella o legna.

Dalle informazioni che ho potuto reperire i barbecue a gas sono molto vari e sfruttano tipi diversi di cottura. Il sistema con pietra lavica o briquettes in ceramica cerca di emulare la cottura con la brace, in quanto questi materiali incamerano il calore emanato dai bruciatori e lo trasmettono uniformemente al cibo in cottura. Purtroppo questo sistema sembra inevitabilmente soffrire del problema da te lamentato, che è piuttosto comune.
L'unico modo per arginarlo è cercare di far colare il meno possibile i succhi del cibo sulle pietre. A tale scopo esistono delle griglie apposite con listelli sagomati a V rovesciata che funzionano come dei canali di scolo per i succhi, anche se non risolvono completamente il problema.

Un saluto
Giovanni

www.lospicchiodaglio.it