Fagiolini con patate e carote

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette contorni

    Fagiolini con patate e carote


    I fagiolini con patate e carote sono un contorno tipico della tarda primavera, quando arrivano i fagiolini e si trovano carote e patate novelle. L'ideale è la cottura a vapore, che preserva meglio consistenza, sapore e proprietà nutritive, ma se non ne avete la possibilità procedere con bollirle in pentola.

    I fagiolini con patate e carote oltre che un contorno, possono essere un ottimo condimento per la pasta, anche fredda, o un ripieno per una torta salata o una frittata.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 130 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Pulire i fagiolini spuntando le estremità e togliendo i filamenti. Lavarli accuratamente sotto acqua corrente.
    • Lavare le carote, tagliare le estremità ed affettarle nello spessore di 3-4 millimetri circa.
    • Lavare la patata sotto acqua fresca corrente.


    Cottura a vapore

    • Mettere nella vaporiera la patata ed avviare la cottura per 40 minuti.
    • Dopo 10 minuti aggiungere le carote (che devono cuocere 30 minuti).
    • Dopo 10 minuti aggiungere i fagiolini (che devono cuocere 20 minuti).

    Cottura in immersione

    • Se non si possiede un metodo di cottura a vapore, lessare le verdure separatamente in acqua salata. La patata deve cuocere 30 minuti, le carote 20, i fagiolini 15. Aggiungere una punta di zucchero nell'acqua delle carote per metterne in risalto il sapore.

    Per terminare la preparazione

    • Ritirare le verdure. Tagliare i fagiolini in pezzetti di un paio di centimetri e metterli in una ciotola. Unire le carote. Pelare la patata, affettarla e tagliarla a pezzetti. Unirla alle altre verdure.
    • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    • Spellare l'aglio ed affettarlo.
    • Condire le verdure con l'olio, unire l'aglio, un cucchiaio di prezzemolo tritato e mescolare delicatamente.
    • Regolare di sale e servire.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di pesce.

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... ...a pulire i fagiolini? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    Queste verdure sono ottime anche fredde. Se avanzano si possono conservare in frigorifero per un paio di giorni, ben coperte. Gustarle però a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web