Trova ricetta

Zucchine gratinate al Parmigiano

    3.5/5 (11 voti)

    Ricette contorni

    Zucchine gratinate al Parmigiano


    Le zucchine gratinate al Parmigiano sono un contorno a base di zucchine, che vengono passate in una panatura al Parmigiano Reggiano e cotte al forno. Sono molto golose, ma non eccedono nel contenuto di grassi.

    Per la preparazione delle zucchine gratinate al Parmigiano utilizzare zucchine di grossa dimensione, dalle quali ottenere delle belle fette ampie, che si possono così condire facilmente. Se avanzano si conservano ottimamente per un giorno in frigorifero. Prima di gustarle lasciarle però mezz'ora a temperatura ambiente. Si possono anche gustare fuori casa, per un pranzo al lavoro ad esempio, come accompagnamento ad un secondo piatto.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 170 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizzare un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    1. Lavare bene le zucchine, eliminare le estremità e affettarle nello spessore di mezzo centimetro circa. Se utilizzate una mandolina da verdure verranno perfette.
    2. Mettere in una ciotola il Parmigiano, il pangrattato, l'origano, il sale e una generosa macinata di pepe. Mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti.
    3. Mettere su una teglia un foglio di carta da forno e ungerlo con parte dell'olio da cospargere molto bene con un pennello da cucina.
    4. Passare le zucchine su entrambi i lati nel composto di pangrattato e Parmigiano e disporle nella teglia.
    5. Per una cottura ideale, utilizzare un'oliera spray per cospargere uniformemente le zucchine con il restante olio. Se non l'avete unirlo a filo.
    6. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 25-30 minuti. La crosticina deve essere dorata e non imbrunire troppo.
    7. Sono ottime sia appena sfornate, sia tiepide.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di verdura.

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se non avete un'oliera spray e siete in difficoltà a cospargere bene le zucchine potete mettere tutto l'olio sulla carta da forno, cospargerlo bene e quando mettete le zucchine appoggiarle da un lato, attendere un paio di secondi e girarle. In questo modo saranno uniformemente cosparse di olio da entrambi i lati.

     


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le carote al forno sono bastoncini di carote cotte nel forno aromatizzate con aglio e origano. Assieme ad una punta di aceto sono veramente deliziose. Il sapore è fortemente aromatico e accompagna perfettamente secondi piatti a base di carne, di pesce oppure vegetariani. Sono ottime ...



    Le cipolline all'aceto balsamico sono un contorno a base di cipolline borettane, dalla caratteristica forma piccola e schiacciata, cotte nel brodo e glassate con l'aceto balsamico. Le cipolline all'aceto balsamico sono un ottimo contorno per i piatti a base di carne. Sono facili da ...



    La cruditè di verdure cubettate è un contorno leggero, semplice da preparare, colorato e pieno di vitamine e sali minerali, adatto per accompagnare secondi piatti a base di carne o di pesce, ma anche vegetariani. La cruditè di verdure cubettate è ottima preparata in ...



    La polenta fritta è una squisita preparazione nata per recuperare la polenta avanzata, ma è talmente buona che spesso si prepara la polenta appositamente per friggerla. Io in genere la cucino alla fine dell'inverno, quando preparo un panetto di polenta per consumare tutta la farina ...



    Le patate al forno light sono bastoncini di patate simili a quelle fritte, ma cotte nel forno assieme a rosmarino, sale aromatico, pepe e un pochino di Parmigiano, che le fa più saporite e croccantine. Grazie al poco olio utilizzato saranno molto meno grasse e ...



    I fagiolini con patate e carote sono un contorno tipico della tarda primavera, quando arrivano i fagiolini e si trovano carote e patate novelle. L'ideale è la cottura a vapore, che preserva meglio consistenza, sapore e proprietà nutritive, ma se non ne avete la possibilità ...



    Le cipolline all'aceto sono un contorno realizzato con le cipolline borettane, una varietà di cipolline molto note per la sua squisitezza, dalla classica forma schiacciata. Le cipolline all'aceto cuociono in brodo vegetale, aceto di mele e, oltre ad essere molto gustose, sono anche leggere e poco caloriche.  ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web