Trova ricetta

Insalata di farro e tonno ai peperoni

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Insalata di farro e tonno ai peperoni


    L'insalata di farro e tonno ai peperoni è un'ottima insalata fredda a base di farro, tonno sott'olio, cipolline, peperoni e fagioli. E' un piatto molto completo e nutriente e, se gustato come piatto unico, adatto anche alle diete ipocaloriche. Si può anche facilmente trasportare, in un contenitore chiuso, per essere gustata al lavoro o in gita, anche al mare :-)

    L'insalata di farro e tonno ai peperoni si può preparare, oltre che con il farro, anche con l'orzo o altro cereale a piacimento, anche misti. Se si vuole alleggerire ulteriormente la preparazione sostituire il tonno sott'olio con tonno al naturale.

    Se amate poco i sottoli o i sottaceti e le conserve in genere, potete preparare in casa tutte le verdure con queste nostre ricette: cipolline in agrodolce, peperoni grigliati, fagioli freschi lessati. In alternativa scegliete prodotti di ottima qualità e fagioli cotti al vapore.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    Per gustare un'ottima insalata di farro vegan è sufficiente omettere il tonno e portare la quantità di fagioli a 250 grammi. Sarà ugualmente deliziosa!


    PREPARAZIONE

    1. Lessare il farro in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, solitamente attorno ai 20 minuti.
    2. Scolarlo e metterlo in una pirofila. Condirlo con l'olio e farlo raffreddare.
    3. Mentre raffredda il farro preparare gli altri ingredienti.
    4. Scolare le cipolline, se sono sott'olio, e tagliarle a metà se sono molto grandi, altrimenti lasciarle intere.
    5. Scolare i peperoni dal proprio liquido di governo e tagliarli a striscioline.
    6. Scolare i fagioli e, se si utilizzano quelli in scatola, sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente.
    7. Scolare il tonno lasciandolo piuttosto morbido e sminuzzarlo con i denti di una forchetta.
    8. Unire al farro il tonno, le cipolline, i peperoni, i fagioli e girare per mescolare tutti gli ingredienti.
    9. In genere non occorre aggiungere sale o altro olio, ma assaggiare per valutare l'insieme dei sapori e in caso regolare di conseguenza.
    10. Riporre in frigorifero almeno un'ora prima di servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa insalata può essere conservata in frigorifero per un 1-2 giorni. Lasciarla a temperatura ambiente per almeno mezz'ora prima di gustarla e servire con un filo d'olio a crudo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I filetti di platessa alla sorrentina sono gustosi filetti di platessa cucinati brevemente in padella con una base di aglio e prezzemolo e con l'aggiunta di pomodoro e olive nere. I filetti sono ottimi anche tiepidi, quindi possono essere preparati con un po' di anticipo. ...



    Il pesce spada alla piastra, o pesce spada grigliato, è una preparazione di cucina in apparenza semplice, ma che richiede numerosi piccoli accorgimenti per riuscire alla perfezione donandoci un filetto di pesce gustoso, morbido e succoso, ricco di sapore. Per una buona cottura del pesce spada alla ...



    L'insalata di gamberi e radicchio rosso tardivo è una leggera insalata semplice e veloce da preparare, tipica del periodo invernale, quando arriva sui mercati il radicchio rosso tardivo, che ha sapore più delicato e aromatico rispetto agli altri radicchi, ma soprattutto meno amaro. L'insalata ...



    Il merluzzo al forno con patate è un secondo piatto di pesce con contorno, che cuoce nel forno, in modo molto semplice. Oltre al merluzzo si può usare anche il nasello e, in assenza del pesce fresco, si può usare quello congelato. Il merluzzo ...



    Le frittelle al baccalà sono gustose frittelle di pasta lievitata al cui interno vengono mescolati baccalà, aglio, prezzemolo e olive nere. Le frittelle al baccalà sono ottime come secondo piatto in accompagnamento a insalata. Per prepararle si possono utilizzare anche gli scarti di baccalà, le ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @feffe: infatti c'è la variante! Se leggi a fine ricetta:
    "Per gustare un'ottima insalata di farro vegan è sufficiente omettere il tonno e portare la quantità di fagioli a 250 grammi. Sarà ugualmente deliziosa!"

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web