Trova ricetta

Rombo al forno con patate e olive

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Rombo al forno con patate e olive


    Il rombo al forno con patate e olive è un secondo piatto a base di pesce con patate, che cuoce nel forno. Leggero e saporito, può essere anche un ottimo piatto unico.

    Se dovesse avanzare, sfilettare il rombo e metterlo in un piatto. Condirlo con olio, limone, sale e pepe. Ben coperto si conserva in frigorifero per un paio di giorni circa. Prima di consumarlo è bene però lasciarlo almeno per mezz'ora a temperatura ambiente. Non riscaldarlo, prenderebbe un cattivo sapore.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 430 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette di 2-3 millimetri di spessore.
    2. Lavare metà rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
    3. Spellare gli spicchi d'aglio e affettarli, snocciolare le olive e tagliarle in 3-4 parti.
    4. Lavare il rombo, pulirlo e rimuovere le viscere, squamarlo se si tratta della varietà non chiodata (che possiede quindi le squame).
    5. Mettere nella pancia il restante rosmarino ben lavato, 2-3 fette d'aglio, qualche grano di sale grosso ed un filo d'olio di oliva.
    6. Ungere una capace teglia da forno con l'olio. Appoggiare al centro il rombo e praticare due tagli logitudinali con un coltello a lama liscia molto affilato.
    7. Disporre le patate tutto intorno e cospargerle con le olive e l'aglio.
    8. Cospargere il tutto con una manciata di salamoia bolognese, una macinata di pepe, il rosmarino tritato e spruzzare con il vino bianco.
    9. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti circa e servire immediatamente.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I peperoni ripieni di tonno sono un secondo piatto estivo a base di peperoni che vengono riempiti con un composto di patate, erbe aromatiche, olive, acciughe e tonno. Io solitamente metto prezzemolo ed erba cipollina, ma si possono utilizzare erbe secondo il proprio gusto personale. ...



    L'insalata di tonno fresco è un secondo piatto a base di tonno fresco cubettato e leggermente scottato in padella. Completa così un'insalata fresca per un piatto leggero, veloce e prettamente estivo. L'insalata di tonno fresco deve la sua riuscita alla cottura del tonno, che ...



    La coda di rospo ai pomodorini è una ricetta per la preparazione della coda di rospo in umido, con pomodorini, olive nere e origano. E' ottima gustata con fettone di pane casereccio oppure polenta bianca, ottima con il pesce. Per la preparazione della coda ...



    Uno degli abbinamenti più riusciti della cucina siciliana è il pesce spada con le melanzane: il sapore di questi due ingredienti si amalgama alla perfezione, esaltandosi a vicenda. Se ci aggiungiamo origano, aglio e un sentore di aceto, ne esce una ricetta unica, particolarmente profumata, ...



    Il baccalà con i fagioli alla veneta è un piatto in umido tipico del padovano, che ho imparato a preparare direttamente da un piccolo produttore di fagioli, che con amore e dedizione coltiva questi legumi da oltre 50 anni. Spesso chiamata anche "zuppa", è intesa ...



    La frittura di calamaretti e patate è un secondo piatto di pesce squisito, adatto ai momenti di festa, molto ricco e completo. Unisce il croccante delle patate fritte a sfoglia alla tenerezza del calamaretto fresco. Per infarinare i calamaretti si può usare farina 00 oppure semola ...



    I filetti di platessa ai cannellini sono un secondo piatto a base di pesce, veloce e semplice da preparare, in cui le platesse e i cannellini cuociono brevemente insieme, aromatizzandosi con aglio e rosmarino. I filetti di platessa ai cannellini sono ottimi appena preparati, ...



    3 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @nilde: per 5 persone serve un rombo bello grosso. Almeno 1,5 Kg. Le patate aiutano a riempire, ma certo non è molto di sostanza, anche se è veramente buonissimo. Ti consiglio di precederlo con un primo piatto a base di pesce se hai degli invitati, così vai sul sicuro.

    nilde ha detto:
    per rombo di medie dimensioni cosa intendi? il rombo al forno non rende troppo. se siamo in 5?. grazie

    maria antonietta ha detto:
    veramente buono il rombo al forno

    3 commenti su 3
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato