Trova ricetta

Rombo al forno con patate e olive

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Rombo al forno con patate e olive


    Il rombo al forno con patate e olive è un secondo piatto a base di pesce con patate, che cuoce nel forno. Leggero e saporito, può essere anche un ottimo piatto unico.

    Se dovesse avanzare, sfilettare il rombo e metterlo in un piatto. Condirlo con olio, limone, sale e pepe. Ben coperto si conserva in frigorifero per un paio di giorni circa. Prima di consumarlo è bene però lasciarlo almeno per mezz'ora a temperatura ambiente. Non riscaldarlo, prenderebbe un cattivo sapore.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 430 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette di 2-3 millimetri di spessore.
    2. Lavare metà rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
    3. Spellare gli spicchi d'aglio e affettarli, snocciolare le olive e tagliarle in 3-4 parti.
    4. Lavare il rombo, pulirlo e rimuovere le viscere, squamarlo se si tratta della varietà non chiodata (che possiede quindi le squame).
    5. Mettere nella pancia il restante rosmarino ben lavato, 2-3 fette d'aglio, qualche grano di sale grosso ed un filo d'olio di oliva.
    6. Ungere una capace teglia da forno con l'olio. Appoggiare al centro il rombo e praticare due tagli logitudinali con un coltello a lama liscia molto affilato.
    7. Disporre le patate tutto intorno e cospargerle con le olive e l'aglio.
    8. Cospargere il tutto con una manciata di salamoia bolognese, una macinata di pepe, il rosmarino tritato e spruzzare con il vino bianco.
    9. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti circa e servire immediatamente.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il merluzzo alla livornese è un secondo piatto della tradizione Toscana, ma preparato con diverse varianti in molte altre parti d'Italia. I filetti di merluzzo cuociono lentamente insaporendosi con pomodoro, cipolla, aglio e origano o basilico, a seconda della stagione. In estate preferire il basilico ...



    L'insalata di polpo e patate è una squisita insalata fredda a base di polpo, patate, olive, aglio e prezzemolo. È un'ottima ricetta che comprende secondo e contorno, gustabile anche come piatto unico. Per la preparazione dell'insalata di polpo e patate preferire patate a pasta gialla ...



    Questa ricetta delle seppie ai piselli è una variante in bianco della classica ricetta in umido, che prevede l'aggiunta del pomodoro. E' caratterizzata da un sapore più delicato, la cui unica nota acida è data dalla presenza del vino. Per assaporare al meglio le seppie ai ...



    Lo spezzatino di pesce persico è un secondo piatto a base di pesce in umido. E' molto ricco e saporito, pur mantenendo un basso contenuto calorico. Servire con pane casereccio, delizioso con il sughetto di pomodoro, oppure con la polenta bianca, ottima con il pesce. ...



    L'insalata di farro al tonno è un'insalata fredda a base di farro, tonno, fagioli rossi e rucola. E' ottima come piatto unico, da gustare anche fuori casa. L'insalata di farro al tonno può essere preparata anche con un altro cereale, come l'orzo o il ...



    La frittura di calamaretti e patate è un secondo piatto di pesce squisito, adatto ai momenti di festa, molto ricco e completo. Unisce il croccante delle patate fritte a sfoglia alla tenerezza del calamaretto fresco. Per infarinare i calamaretti si può usare farina 00 oppure semola ...



    Le triglie al cartoccio sono una ricetta a base di triglie cotte nel forno, in cartoccio di alluminio, assieme ad aglio e prezzemolo. E' una preparazione molto semplice, dove per la riuscita della ricetta il fattore più importante è la freschezza e la qualità della ...



    3 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @nilde: per 5 persone serve un rombo bello grosso. Almeno 1,5 Kg. Le patate aiutano a riempire, ma certo non è molto di sostanza, anche se è veramente buonissimo. Ti consiglio di precederlo con un primo piatto a base di pesce se hai degli invitati, così vai sul sicuro.

    nilde ha detto:
    per rombo di medie dimensioni cosa intendi? il rombo al forno non rende troppo. se siamo in 5?. grazie

    maria antonietta ha detto:
    veramente buono il rombo al forno

    3 commenti su 3
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web