Trova ricetta

Pasta tonno e radicchio

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette primi piatti pesce

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 430 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire la cipolla eliminando lo strato più esterno di consistenza cartacea, le estremità ed affettarla finemente.
    2. Affettare il radicchio, sciacquarlo sotto acqua fresca corrente ed asciugarlo con uno strofinaccio pulito oppure con la centrifuga da insalata. Metterlo su un tagliere e sminuzzarlo grossolanamente con un grosso coltello.
    3. Scaldare il brodo.
    4. Mettere in una padella l'olio, la cipolla affettata, portarla sul fuoco ed aspettare che cominci a sfrigolare. Lasciarle dorare per un paio di minuti a fiamma vivace mescolando, quindi unire un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 10 minuti coperto a fiamma media. Mescolare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    5. Alzare la fiamma, unire il radicchio e farlo appassire. Unire infine il tonno, amalgamare bene, regolare di sale, spegnere e tenere coperto.
    6. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    7. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    8. Servire immediatamente decorando con l'erba cipollina tagliuzzata ed un filo d'olio a crudo.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Mezze penne, penne, sedanini.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa pasta è ottima anche fredda. In tal caso lessarla come d'abitudine, scolarla al dente, disporla su un piatto molto largo, condirla con un filo d'olio, mescolarla e farla raffreddare uniformemente. Metterla quindi in una ciotola, unire il condimento, mescolare e lasciar riposare in frigorifero per almeno un'ora prima di servire. Ottima anche il giorno dopo!


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La pasta fredda al tonno è un ottimo primo piatto tipicamente estivo, da gustare nelle giornate o nelle serate calde, anche fuori casa. Si adatta bene ad un picnic, una giornata al mare oppure una scampagnata. Io la porto anche al lavoro :-) La ...



    La pasta con alici e pangrattato è un primo piatto molto semplice ed economico, realizzato con ingredienti di facile reperibilità come il pane grattugiato e le alici sott'olio. Ha inoltre un tempo di preparazione piuttosto breve. La pasta con alici e pangrattato nasce come ...



    I tagliolini salmone e piselli sono un primo piatto tipicamente primaverile, ricco e gustoso, molto adatto alla tavola della domenica o delle feste. L'aroma affumicato del salmone si sposa perfettamente con il sapore dolce e caratteristico dei piselli, soprattutto se sono freschi e appena sgranati. I tagliolini ...



    4 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Rosalba: un modo un po' diverso per gustare il tonno sott'olio :-)

    Rosalba ha detto:
    Pasta con radicchio e tonno davvero buona!!!!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Leo Candeloro: Grazie! :-)

    Leo Candeloro ha detto:
    Veramente ottima la pasta con tonno e radicchio

    4 commenti su 4
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web