Trova ricetta

Salsiccia ai semi di finocchio e bruschette

    5.0/5 (10 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Salsiccia ai semi di finocchio e bruschette


    La salsiccia ai semi di finocchio e bruschette è un secondo piatto con contorno, dove la salsiccia aromatizzata ai semi di finocchio selvatico viene servita con bruschettine di pane casereccio condite con una dadolata di pomodorini al basilico.

    La salsiccia ai semi di finocchio e bruschette è un ottimo piatto unico, che si può preparare anche sulla brace. E' perfetta per una cena fra amici, poco impegnativa, veloce, ma molto gustosa.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 690 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti

    INGREDIENTI

    Per la dadolata di pomodoro

    Per la bruschetta

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i pomodori e tagliarli a cubetti. Metterli in una ciotola assieme all'olio, un pizzico di sale, le foglie di basilico spezzettate e l'aglio tagliato a metà.
    2. Spennellare le fette di pane con un filo d'olio e metterle sotto il grill del forno, fintanto che non si saranno uniformemente abbrustolite. Ritirarle e sfregarle con l'aglio spellato.
    3. Aprire la salsiccia facendo un taglio su un lato e appiattirla.
    4. Mettere nel mortaio i semi di finocchio e pestarli fino a renderli una fine polverina.
    5. Scaldare su fiamma viva la bistecchiera e, quando è molto calda, versarvi un filo d'olio. Asciugare con carta da cucina e mettere la carne al fuoco.
    6. Cuocerla uniformemente da entrambi i lati fino a che non si sarà ben cotta, cospargendola con i semi di finocchio pestati dal lato senza pelle. Generalmente occorrono una decina di minuti complessivi. Ogni tanto inclinare la piastra e con un cucchiaino eliminare il grasso in eccesso. In questo modo la carne sarà più magra e digeribile.
    7. Distribuire la dadolata di pomodoro sulle fette di pane eliminando l'aglio, disporle nei piatti, impiattare la salsiccia, decorare con alcuni semi di finocchio interi e servire.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le polpette di carne al forno sono gustosissime polpette di carne che invece di essere fritte vengono preparate nel forno risulando così molto più leggere e digeribili. Io solitamente le preparo con la carne di maiale, ma va bene anche un misto vitello+maiale oppure manzo+maiale. L'importante ...



    Il cotechino con le lenticchie è un ricco secondo piatto delle feste natalizie, che si gusta in particolar modo la notte dell'ultimo dell'anno perchè secondo la tradizione mangiarne un pezzetto assieme alle lenticchie è di buon augurio e porta prosperità. Il cotechino è un prodotto tipico emiliano, ma ...



    Le costolette di agnello con panatura aromatica sono delle cotolettine di agnello molto gustose e saporite impanate con prezzemolo, menta e pecorino romano. Preparate soprattutto nel periodo pasquale, sono ottime in tutto il periodo che va da marzo a giugno. Le costolette di agnello con panatura ...



    Il carpaccio di bresaola radicchio e noci è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito.E' un piatto tipico di fine inverno, quando si trova il radicchio rosso tardivo, particolarmente buono e dolce. Il carpaccio di bresaola radicchio e noci si conserva ottimamente in ...



    Il pollo alla birra è un secondo piatto a base di pollo cotto assieme a cipolline borettane, funghi e birra. Il sapore finale è molto particolare e aromatico. Il pollo alla birra è un ottimo piatto unico poichè assieme alla carne cuociono anche le ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato