Trova ricetta

Bocconcini di pollo al forno

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Bocconcini di pollo al forno


    I bocconcini di pollo al forno sono piccoli cubettini di pollo impanati e cotti al forno, anzichè fritti, in questo modo sono più leggeri, ma ugualmente molto gustosi.

    Se rimangono i bocconcini di pollo al forno sono ottimi anche il giorno dopo. Conservarli in frigorifero ben coperti e servirli a temperatura ambiente o brevemente scaldati nel forno.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 350 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare il pollo in pezzetti di un paio di centimetri di lato, rimuovendo eventuali nervature o parti grasse.
    2. In un piatto rompere l'uovo, unire un cucchiaio di latte, una macinata di pepe e sbattere con una forchetta.
    3. In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano Reggiano grattugiato.
    4. Prendere i pezzetti di pollo, passarli nell'uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto.
    5. Disporre i bocconcini di pollo in una teglia ben unta, cospargerli con un filo d'olio, rotolarli in modo che ne siano cosparsi e salare.
    6. Infornare la pirofila a 180° con cottura ventilata per 15 minuti circa, girando i bocconcini a metà cottura.
    7. Trascorso il tempo indicato assaggiare e verificarne la cottura.
    8. Sfornare e servire immediatamente.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata lattuga o gentile, insalata di pomodori.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa a pulire il petto di pollo? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il filetto al gorgonzola è un secondo piatto a base di carne preparato con squisito filetto di manzo, cicoria belga e salsa di gorgonzola. Se amate il sapore di questo formaggio vi consiglio vivamente questa preparazione. Per la preparazione del filetto al gorgonzola procurarsi ...



    Le cotolette sono fettine panate e fritte nell'olio, nella loro versione più semplice. Si può utilizzare la carne di vitello, manzo, maiale o pollo e tacchino che viene poi passata nell'uovo e nel pangrattato. La nostra versione delle cotolette prevede una panatura particolare, preparata ...



    I fagottini di tacchino ripieni alle cime di rapa sono fettine di tacchino riempite di cime di rapa ripassate e formaggio, piegate e avvolte da una croccante panatura con pezzetti di grissino e paprica. Nella ricetta che vi propongo la cottura è al forno, ma si ...



    I sofficini fatti in casa cotto e mozzarella sono dei piccoli calzoni ripieni che vengono poi passati nell'uovo, nel pangrattato e fritti o cotti al forno. Sono molto gustosi e piacciono solitamente a grandi e bambini. I sofficini fatti in casa cotto e mozzarella si possono ...



    La belga gratinata allo speck è una ricetta a base di cespi di cicoria belga che vengono farciti e insaporiti con un trito di pangrattato, aromi e speck. Lo speck viene inoltre utilizzato per avvolgere la belga esternamente, dando un tocco di croccantezza e sapidità ...



    L'insalata di pollo e Asiago è una fresca insalata preparata con cubetti di pollo, asiago, prosciutto cotto, fettine di sedano ed erba cipollina. Molto gustosa e profumata, è adatta anche alle diete ipocaloriche. L'insalata di pollo e Asiago si conserva per un giorno in ...



    Le spuntature e salsiccia di maiale al forno con patate sono un secondo piatto con contorno molto ricco e saporito, adatto alle tavole delle feste, soprattutto del periodo natalizio.   Le spuntature e salsiccia di maiale al forno con patate segue nelle tavole delle feste un primo ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    8 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Sandra: bravissima!!! :-)

    Sandra ha detto:
    @Barbara Farinelli: Buongiorno,
    li ho fatto ieri buonissimi, anch'io non ho il forno ventilato ho acceso il grill e sono venuti croccanti, mia suocera pensava fossero fritti.
    Saluti Sandra

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Lara: si, verranno un po' meno croccanti. Il forno ventilato asciuga di più. A fine cottura assaggia e al limite accendi un po' di grill per tostare meglio il pane.

    Lara ha detto:
    e se non ho il forno ventilato li posso fare ugualmente?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @emanuela: grazie a te! Io spesso li preferisco anche a quelli fritti. Sono più asciutti e leggeri! Saranno ottimi anche nella versione tacchino :-)

    emanuela ha detto:
    ieri sera un po' scettica ho provato a fare i bocconcini di pollo. Complimenti sono veramente squisiti e ho girato già ad una mia collega la ricetta perché li possa fare stasera (versione tacchino). Grazie

    Barbara Farinelli ha detto:
    @daniela: prova il nostro pollo alle cipolle: http://www.lospicchiodaglio.it/ricetta/pollo-cipolle. Un caro saluto!

    daniela ha detto:
    ciao...mi puoi suggerire una ricetta con gli straccetti di pollo in umido? grazie.....

    8 commenti su 8
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web