Trova ricetta

Pollo fritto

    3.3/5 (3 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Pollo fritto


    Il pollo fritto è un classico della cucina cinese, che abbiamo rivisitato in questa ricetta semplice da realizzare, ma molto saporita. E' essenziale per la sua buona riuscita marinare la carne come indicato e friggere in olio abbondante e ben caldo.

    Il pollo fritto si può accompagnare alla tradizionale salsa agrodolce, ma anche a salse come il ketchup o la maionese. Servire con foglie di insalata verde, oppure verdure alla soia. Ottimo anche con il riso a vapore.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 580 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 2 ore

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare il petto di pollo in pezzetti di un paio di centimetri di diametro eliminando il grasso e le parti cartilaginose.
    2. Mettere i pezzetti di pollo in una terrina assieme alla salsa di soia, una generosa grattugiata di pepe e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
    3. Setacciare assieme le farine in una ciotola. Unire il bicarbonato e il sale. Mescolare per amalgamare.
    4. Unire l'acqua fredda mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella liscia e fluida. Se fosse necessario aumentare un po' la dose dell'acqua.
    5. Scolare i bocconcini di pollo dalla marinata e asciugarli con carta da cucina.
    6. Scaldare nel wok abbondante olio, tuffare i bocconcini di pollo nella pastella scolando le eccedenze sul bordo della ciotola, quindi tuffarli nell'olio.
    7. Non riempire troppo il wok per evitare di abbassare eccessivamente la temperatura dell'olio: il fritto ne risentirebbe in sapore e croccantezza.
    8. Quando i bocconcini sono ben dorati scolarli e metterli ad asciugare su carta da cucina.
    9. Assaggiare per verificare se occorre salare in superficie e servire immediatamente.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata mista fresca.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire il petto di pollo? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    L'ideale per tuffare i bocconcini di pollo nella pastella, scolarne le eccedenze e buttarli nel wok, è di utilizzare un paio di pinze di legno da cucina. Si trovano nei negozi di articoli per la casa molto forniti, oppure nei negozi di articoli orientali.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I Sofficini® fatti in casa cotto, Brie e funghi sono dei piccoli calzoni ripieni che vengono passati nell'uovo, nel pangrattato e fritti o cotti al forno. Sono molto gustosi e piacciono solitamente a grandi e bambini. I Sofficini® fatti in casa cotto, Brie e funghi ...



    Il galletto alla brace è una ricetta per cucinare il galletto al barbecue per ottenerlo bello croccante fuori e morbido e succoso dentro. Per la preparazione del galletto alla brace è necessario marinare il galletto per almeno mezz'ora, ma se avete la possibilità tenete ...



    L'agnello in padella è una ricetta di agnello preparata in casseruola che si discosta un po' dalle classiche preparazioni in forno. L'agnello in padella può essere preparato con tutti i tagli di agnello, purchè siano di misura simile, in modo tale da cuocere uniformemente. ...



    Il carpaccio di bresaola con mais e funghi è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio di bresaola con mais ...



    Il pollo alle cipolle è un secondo piatto che prende ispirazione dalla cucina orientale, per cui troviamo il pollo in piccoli pezzi che cuoce in poco tempo dopo aver stufato e caramellato le cipolle. Il pollo alle cipolle si gusta ottimamente come piatto unico, ...



    Lo spezzatino di vitello ai funghi è un ricco secondo piatto tipicamente autunnale e invernale, da servire con un buon pane casereccio, oppure con la polenta o il riso. Diventa così un piatto unico completo e gustoso. Potete prepararlo con i funghi che preferite. Se ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato