Trova ricetta

Tartine di salame e funghi

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette antipasti carne

    Tartine di salame e funghi


    Le tartine di salame e funghi sono piccole tartine, deliziose e saporite, veloci e semplici da preparare. La loro riuscita dipende soprattutto dalla qualità del pane che viene utilizzato, che deve avere una mollica consistente e saporita. Io solitamente prediligo l'Altamura, ma va bene anche un pane pugliese o un toscano.

    Le tartine di salame e funghi si preparano molto velocemente, ma se non le servite subito è bene conservarle ben coperte. Fino a un'ora possono stare a temperatura ambiente, oltre è meglio metterle nel frigo. Tirarle fuori però un pochino prima in modo che non siano troppo fredde al momento di gustarle.

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 190 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Le fette di pane devono essere alte circa un centimetro, di spessore regolare. Utilizzando un tagliabiscotti tondo di circa 4 cm di diametro ricavare le tartine dalla sola mollica. In genere ne escono 8 per ogni fetta.
    2. Affettare la salamella. Lo spessore ideale è di mezzo centimetro circa, ma regolarsi sulla base del proprio gusto personale.
    3. Se si usano funghi sott'olio scolarli bene.
    4. Cospargere ogni tartina con la maionese, unire una fettina di salame, un funghetto e utilizzare uno stuzzicadenti per tenerla insieme. Si possono scegliere quelli decorati per un effetto più allegro.
    5. Servire le tartine entro breve. Se si devono conservare per qualche ora, coprirle bene e riporle in frigorifero.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La crosta e gli avanzi di pane si possono seccare e grattugiare, oppure utilizzare per fare degli squisiti crostini di pane al Parmigiano Reggiano da utilizzare nelle zuppe, oppure da sgranocchiare così come sono.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I bocconcini di salsiccia al rosmarino sono un gustoso antipasto a base di dischetti di salsiccia saltati in padella e aromatizzati con aglio e rosmarino. Sono ottimi serviti come antipasto o aperivito, oppure ad un buffet assieme a vino rosso, bianco o cocktail dolci e ...



    Gli involtini di bresaola all'aceto balsamico sono un semplicissimo antipasto di fettine di bresaola farcite con foglioline di rucola, scaglie di Parmigiano e aceto balsamico, che vengono poi arrotolate e fermate con uno stecchino. Gli involtini di bresaola all'aceto balsamico vengono bene con fettine di bresaola non troppo ...



    I mini croissant speck e fontina sono degli squisiti croissant salati, di piccole dimensioni, semplici da preparare e molto gustosi. Possono essere sia uno sfizioso antipasto, ma anche un accompagnamento per l'aperitivo o per un buffet. E' facile prepararne in grande quantità, quindi si adattano ...



    Le tartine di salame e funghi sono piccole tartine, deliziose e saporite, veloci e semplici da preparare. La loro riuscita dipende soprattutto dalla qualità del pane che viene utilizzato, che deve avere una mollica consistente e saporita. Io solitamente prediligo l'Altamura, ma va bene anche ...



    I crostini di polenta e ragù sono un ottimo antipasto, molto gustoso e adatto ai mesi più freddi dell'anno. Per una cena in piedi si possono servire con alcuni stuzzicadenti o piccole forchettine che serviranno a infilzare i cubetti di polenta e intingerli nel ragù. ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web