Trova ricetta

Torta salata al prosciutto

    3.9/5 (12 voti)

    Ricette Torte salate

    Torta salata al prosciutto


    La torta salata al prosciutto è una torta a base di pasta brisè, che potete realizzare in casa con la nostra ricetta base, oppure acquistare già pronta in rotoli. Il ripieno contiene pomodoro, formaggio filante e prosciutto crudo. Il formaggio che vi consiglio è la scamorza, anche affumicata se vi piace, ma va bene anche una mozzarella molto asciutta, oppure il Galbanino a fette. Non utilizzate però formaggi molto saporiti perchè il prosciutto crudo è già sapido a sufficienza. Molto importante la passata di pomodoro, che deve essere ristretta e poco acquosa.

    La torta salata al prosciutto si presta come secondo piatto, accompagnata da un contorno dal sapore dolce, come i piselli o le cipolle rosse. Vi consiglio quindi piselli in padella oppure anche una bella peperonata, se siete in estate. Tagliata a spicchietti o a quadratini è ideale anche per un buffet o un aperitivo.

    INFORMAZIONI

    • 6 persone
    • 520 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    Preparazione con la pasta brisè fatta in casa

    1. Se avete preparato la pasta brisè con la nostra ricetta base, dividerla in due panetti e stenderli con un mattarello in due sfoglie tonde nello spessore di 4 millimetri e di 30 centimetri di diametro circa.
    2. Prendere una teglia da forno tonda di 28 centimetri circa, mettervi un foglio di carta da forno e stendervi la prima sfoglia.
    3. Conservare la seconda sfoglia in frigo fino al momento di utilizzarla.

    Preparazione con la pasa brisè pronta

    1. Se usate la pasta brisè pronta, è sufficiente srotolare la prima sfoglia, direttamente nella teglia, riutilizzando il suo foglio di carta da forno.
    2. In genere i rotoli sono da 230 grammi, vanno bene anche se in ricetta sono indicati 500 grammi di pasta.
    3. Lasciare l'altro rotolo nel frigo fino al momento di utilizzarlo.

    Per completare la preparazione

    1. Bucherellare il fondo della pasta con i denti di una forchetta, per evitare che gonfi in cottura.
    2. Cospargere la base con la passata di pomodoro, spalmandola il modo uniforme. È importante che la passata sia molto densa e poco acquosa. Se non lo fosse metterla in un pentolino sul fuoco a cuocere per 10-15 minuti, in modo che perda l'acqua in eccesso.
    3. Unire una manciata di origano e una macinata di pepe.
    4. Cospargere con le fettine di scamorza, ben distese.
    5. Unire il prosciutto crudo, sempre ben disteso. Io vi consiglio di rimuovere il grasso in eccesso, perchè in questa ricetta non rende molto bene.
    6. Coprire con la seconda sfoglia di pasta, sigillando bene i bordi.
    7. Rompere l'uovo in una ciotola e sbatterlo fintanto che non perde viscosità. Unire, mentre lo si sbatte, il latte e una macinata di pepe.
    8. Con un pennello da cucina spennellare tutta la superficie della torta con l'uovo.
    9. Bucherellare anche la superficie.
    10. Preriscaldare il forno a 200°C accendendo le resistenze sia sopra sia sotto, funzione statica.
    11. Infornare nella zona medio-bassa del forno per 25-30 minuti circa. Regolarsi in base alla doratura superficiale, che deve essere color caramello, non bruciacchiato.
    12. Sfornare e aspettare almeno 5 minuti prima di servire, in modo che si intiepidisca.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Piselli in padella, peperonata, cipolle al forno

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La torta salata al prosciutto si conserva ottimamente per un paio di giorni in frigorifero, ben coperta. Gustarla a temperatura ambiente, oppure brevemente riscaldata in modo che il formaggio fonda.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il tortino di patate al rosmarino è una torta salata a base di fettine di patate, rosmarino e una crema di formaggio preparata con latte, panna, Parmigiano Reggiano e noce moscata. Un secondo piatto ricco e completo, adatto anche ad essere servito come antipasto, tagliato ...



    La torta di patate alla greca è un tortino salato a base di patate, formaggio feta, yogurt greco e semi di finocchio pestati. E' un secondo piatto da servire assieme ad insalata verde, tipo rucola, ma può essere anche un antipasto tagliata a fettine sottili, ...



    La torta caprino e funghi è una squisita torta salata autunnale, dove i funghi sono protagonisti assoluti, messi in risalto dal sapore acidulo del caprino e quello fortemente aromatico delle noci. Potete utilizzare i funghi che più preferite, misti oppure di un solo tipo. Io ho ...



    I tortini di patate al formaggio sono piccoli tortini salati preparati con sfogliette di patate, rosmarino e formaggio tipo fontina o Gruyere. Sono ottimi anche con la provola affumicata o un misto a piacere. I tortini di patate al formaggio si possono servire come ...



    Il tortino di zucca e patate è una torta salata tipica del periodo autunnale, quando troviamo sul mercato la zucca, nel pieno del suo sapore e della sua freschezza. È ottimo gustato come secondo piatto e contorno insieme, ma anche come piatto unico. Per la ...



    La torta alla bida è una torta salata a base di bietola, scalogni, formaggio e uova. E' molto morbida e ricca di verdura, che è predominante rispetto alle uova. Con la sua crosticina dorata e leggermente croccante è un ottimo secondo piatto, da servire assieme ...



    Il riso al forno alla Parmigiana è una torta salata a base di riso, pomodoro, mozzarella, parmigiano e olive nere. E' molto saporito, gustoso, e può essere preparato in anticipo perchè è ottimo tiepido, quando gli ingredienti si sono un po' compattati e si può ...



    Il tortino patate e radicchio è una torta salata tipica del periodo autunnale e invernale, quando il radicchio rosso è nel pieno del suo sapore. Oltre alle patate ho utilizzato un formaggio veneto che amo molto: il Morlacco del Grappa, che ha un sapore che ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato