Trova ricetta

Torta di patate alla greca

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette Torte salate

    Torta di patate alla greca


    La torta di patate alla greca è un tortino salato a base di patate, formaggio feta, yogurt greco e semi di finocchio pestati. E' un secondo piatto da servire assieme ad insalata verde, tipo rucola, ma può essere anche un antipasto tagliata a fettine sottili, oppure accompagna bene un aperitivo, tagliata a quadrotti.

    La torta di patate alla greca si conserva ottimamente per un giorno in frigorifero, basta scaldarla brevemente nel forno per essere gustata tiepida.

    INFORMAZIONI

    • 6 persone
    • 250 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Prendere uno stampo di 22-24 centimetri di diametro. Tagliare un foglio di carta da forno che possa abbondantemente ricoprirlo. Bagnarlo, strizzarlo e disporlo nello stampo, coprendo anche le pareti. Togliere le eccedenze che fuoriescono dallo stampo.
    2. Ungerlo con un filo d'olio e spennellarlo bene.
    3. Pestare i semi di finocchio nel mortaio fino a polverizzarli bene.
    4. In una terrina sbriciolare accuratamente la feta, lavorandola con una forchetta. Unire lo yogurt greco ed amalgamarlo. Unire i semi di finocchio pestati, l'uovo sbattuto e mescolare.
    5. Lavare le patate sotto acqua corrente, pelarle ed affettarle nello spessore di un paio di millimetri.
    6. Foderare il fondo dello stampo con uno strato uniforme di patate. Unire un filo d'olio, cospargere con un pizzico di sale, una macinata di pepe e metà del composto di feta e yogurt.
    7. Coprire con un altro strato di patate, l'olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e altro composto di feta e yogurt, tenendone da parte solo un paio di cucchiai.
    8. Coprire con le patate rimaste, l'olio, il sale, pepe e cospargere con il rimanente composto di feta.
    9. Coprire lo stampo con l'alluminio ed infornare per 30 minuti nel forno preriscaldato a 200° C.
    10. Togliere l'alluminio e continuare la cottura per altri 20 minuti, proseguendo di poco se servisse a rosolare in superficie.
    11. Servire tiepida.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il calzone cotto e fontina è una torta salata preparata con la pasta sfoglia. Potete prepararla secondo la nostra ricetta di base, oppure comprarla pronta in rotoli già stesi al supermercato, nel banco frigo. Il calzone cotto e fontina è molto semplice e veloce da preparare, ma dal sapore ...



    La torta salata broccoli e ricotta è una torta salata tipica dei mesi autunnali e invernali, quando i broccoli sono nel pieno del loro sapore. Assieme a ricotta, Parmigiano e olive nere danno a questa torta salata un sapore unico. La torta salata broccoli ...



    La torta salata melanzane, pomodoro e olive è una preparazione a base di pasta sfoglia ideale per un secondo piatto semplice e veloce da preparare, soprattutto se vi sono avanzate delle melanzane grigliate. Se dimezzate le dosi può essere anche un ottimo antipasto o far ...



    La torta salata patate e cavolfiore è un tortino a base di patate schiacciate e cimette di cavolfiore, aromatizzato con formaggio affumicato e gratinato con il Parmigiano. E' ottimo appena preparato, ma anche tiepido. Se avanza si tiene per un paio di giorni e può ...



    Questa torta salata alla crescenza è una ricetta semplicissima e velocissima da preparare, soprattutto se si acquista la pasta sfoglia già pronta, quella che si trova nel banco frigo del supermercato. E' molto importante, in tal caso, sceglierla di ottima qualità leggendo attentamente la lista ...



    La torta di polenta con broccoli e cavolfiori è una torta salata con una base di polenta in cui vengono mescolati broccoletti, cavolfiori e del buon pecorino romano. Si può preparare in anticipo (anche il giorno prima) e gratinare solo al momento di gustarla. La ...



    Il tortino di patate, mortadella e olive è una torta al forno nata per riciclare patate lessate o cotte al vapore del giorno prima. Si insaporiscono con un composto di uova e panna e si alternando a strati di mortadella e olive. E' veramente delizioso. ...



    I tortini di patate al formaggio sono piccoli tortini salati preparati con sfogliette di patate, rosmarino e formaggio tipo fontina o Gruyere. Sono ottimi anche con la provola affumicata o un misto a piacere. I tortini di patate al formaggio si possono servire come ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web