Trova ricetta

Torta salata bietola e Brie

    4.8/5 (22 voti)

    Ricette Torte salate

    Torta salata bietola e Brie


    La torta salata bietola e Brie è una torta salata tipica dei mesi autunnali e invernali, quando le bietole sono nel pieno del loro sapore. Assieme al Brie, aromatizzato da pepe e noce moscata, fanno un ripieno davvero goloso per la pasta sfoglia che lo contiene. Per velocizzare e semplificare la preparazione si può utilizzare la pasta sfoglia pronta, di forma rettangolare, che si trova al supermercato nel banco frigo.

    La torta salata bietola e Brie può essere un gustoso secondo piatto, ma anche un antipasto, nel qual caso può essere divisa a striscette e servire così fino al doppio delle persone indicate in ricetta. E' preferibile gustarla tiepida.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 270 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire la bietola separando le coste dalle foglie e scartare quelle rovinate.
    2. Tagliare le coste a fettine di mezzo centimetro di spessore.
    3. Sciacquare bene e metterle in un colino.
    4. Lessare la bietola in abbondante acqua salata per 10 minuti, quindi scolarla.
    5. Lasciarla nel colino e pestarla con un cucchiaio in modo da fargli perdere l'acqua in eccesso.
    6. Quando è ben scolata, condirla con un filo d'olio, l'aglio spellato e affettato e regolare di sale. Mescolare bene e tenere da parte.
    7. Tagliare il Brie in fettine sottili.
    8. Rompere l'uovo in una ciotola, sbatterlo e tenerlo da parte.
    9. Stendere la pasta sfoglia in un rettangolo di 35x25 cm circa e metterlo su un foglio di carta da forno.
    10. Mettere su metà rettangolo la bietola (eliminando l'aglio), lasciando libero mezzo centimetro di bordo.
    11. Disporre sulla bietola le fettine di Brie, una grattugiata di pepe e una di noce moscata.
    12. Piegare la pasta a metà e sigillare accuratamente il bordo. Pungere la superficie in 4-5 punti con uno stecco di legno.
    13. Mettere il calzone con tutta la carta da forno in una teglia, quindi spennellare la superficie con l'uovo sbattuto e infornare a 200° C per 20-25 minuti circa ponendo la teglia nella zona medio bassa del forno. Se necessario prolungare di qualche minuto la cottura fino ad ottenere una pasta uniformemente dorata e gonfia.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il calzone cotto e fontina è una torta salata preparata con la pasta sfoglia. Potete prepararla secondo la nostra ricetta di base, oppure comprarla pronta in rotoli già stesi al supermercato, nel banco frigo. Il calzone cotto e fontina è molto semplice e veloce da preparare, ma dal sapore ...



    La torta salata patate e formaggio di Malga è una torta salata con la pasta sfoglia il cui ripieno è a base di patate e formaggio di Malga, nel mio caso acquistato negli alpeggi trentini. Poichè si trova difficilmente al di fuori della zona di produzione, è ...



    Il tortino di zucca e patate è una torta salata tipica del periodo autunnale, quando troviamo sul mercato la zucca, nel pieno del suo sapore e della sua freschezza. È ottimo gustato come secondo piatto e contorno insieme, ma anche come piatto unico. Per la ...



    Il gateau di patate è un tortino a base di patate, prosciutto cotto, scamorza affumicata, mozzarella e Parmigiano, gratinato nel forno, da gustare tiepido in modo che le fette possano compattarsi e i sapori amalgamarsi fra loro. Il gateau di patate si presta a ...



    Questa torta salata alla crescenza è una ricetta semplicissima e velocissima da preparare, soprattutto se si acquista la pasta sfoglia già pronta, quella che si trova nel banco frigo del supermercato. E' molto importante, in tal caso, sceglierla di ottima qualità leggendo attentamente la lista ...



    Il tortino patate e radicchio è una torta salata tipica del periodo autunnale e invernale, quando il radicchio rosso è nel pieno del suo sapore. Oltre alle patate ho utilizzato un formaggio veneto che amo molto: il Morlacco del Grappa, che ha un sapore che ...



    La torta alla bida è una torta salata a base di bietola, scalogni, formaggio e uova. E' molto morbida e ricca di verdura, che è predominante rispetto alle uova. Con la sua crosticina dorata e leggermente croccante è un ottimo secondo piatto, da servire assieme ...



    La torta di montagna è una torta salata farcita con formaggi e prosciutto cotto, particolarmente ricca e gustosa. Si può gustare come secondo piatto, accompagnata da un'insalata, oppure tagliata a fettine come antipasto. La torta di montagna è ottima tiepida e si conserva in frigorifero ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato