Tramezzini al patè di salmone

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette antipasti pesce

    Tramezzini al patè di salmone


    I tramezzini al patè di salmone sono sfiziosi piccoli tramezzini da gustare come antipasto o aperitivo, adatti anche a una cena in piedi o un buffet.

    I tramezzini al patè di salmone possono essere preparati il giorno prima e conservati in frigorifero, ben coperti, fino al momento di mangiarli. Lasciarli almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di gustarli.

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Spalmare, su metà delle fette di pane il patè, suddividendolo in parti uguali.
    • Lavare l'erba cipollina, scartarne gli steli gialli e quelli troppo coriacei. Radunarla in un fascio e tagliarla in tocchetti di 3-4 millimetri.
    • Cospargere le fette spalmate di patè con l'erba cipollina e coprirle con le altre due.
    • Tagliare ogni sandwich a metà con un coltello molto affilato, quindi tagliare ciascuna delle due parti ottenute in 4 pezzi triangolari.
    • Dai 2 sandwich che si ottengono con le 4 fette di pane si ricaveranno così 16 tramezzini.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web