Trova ricetta

Insalatina di spada affumicato

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette antipasti pesce

    Insalatina di spada affumicato


    L'insalatina di spada affumicato è un antipasto semplice e gustoso, tipicamente estivo, composto da pochi e semplici ingredienti che ben si aromatizzano fra loro. Servirlo con crostini di pane caldi e croccanti.

    Per la preparazione dell'insalatina di spada affumicato è molto indicato l'utilizzo della nepitella, un'erba aromatica dal sapore di menta selvatica. Se non la trovate si può sostituire con la menta o con il timo.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare il pesce spada affumicato a striscioline di un centimetro di larghezza.
    2. Lavare il friggitello, eliminare il picciolo e i semi, affettarlo finemente.
    3. Lavare i pomodorini, eliminare i semi e affettarli a spicchi sottili.
    4. Eliminare dal cipollotto le radichette, lo strato più esterno e affettarlo finemente.
    5. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola.
    6. Preparare un'emulsione mescolando insieme l'olio e il limone, quindi usarlo per condire assieme alle foglioline di nepitella. In genere non occorre salare perchè il pesce spada è ben saporito.
    7. Lasciare in frigorifero fino a 10 minuti prima di servire.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo antipasto si può conservare per un giorno in frigorifero, ben coperto. Lasciarlo almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di gustarlo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le canocchie al limone sono un antipasto a base di canocchie, che vengono lessate brevemente, pulite e poi condite con olio e limone. Questa ricetta è la più semplice per gustare le canocchie nel pieno del loro sapore. Le canocchie al limone possono essere ...



    La sburrita di baccalà è un piatto tipico elbano, soprattutto della zona di Rio Marina. E' una ricetta povera, ma molto saporita, che si prepara con il baccalà, il pane, aglio, peperoncino e nepitella. La sburrita di baccalà nasce come ricetta di recupero ...



    Le cozze gratinate sono un ottimo antipasto, semplice da preparare e molto gustoso grazie alla delicata panatura che qui vi propongo senza l'aggiunta di formaggi, per gustarne appieno il delicato sapore. Le cozze gratinate non si possono cuocere in anticipo e poi riscaldare perchè risulterebbero gommose. ...



    Il cuscus cozze e vongole è un antipasto a base di pesce. Il cuscus cozze e vongole è ottimo servito freddo, anche come pranzo alternativo in ufficio, nel qual caso raddoppiare le dosi. Facile da preparare è adatto anche alle diete ipocaloriche. Per preparare il cuscus cozze e ...



    Il carpaccio di polpo è un piatto formato da fettine di polpo cotto e messo a compattare in modo che affettandolo i vari pezzi rimangano insieme, per effetto della gelificazione, dando un bellissimo effetto visivo. Va sempre preparato il giorno prima perchè deve riposare per ...



    Le canocchie gratinate sono uno squisito antipasto in cui le canocchie vengono aperte per mostrare la polpa, che viene condita con un trito di pane aromatico e gratinata. E' molto importante aprire bene le canocchie (per questo ho realizzato una guida fotografica che trovate linkata ...



    Il polpo alla catalana è un antipasto a base di pesce tipico della Sardegna, ma diffuso in tutto il sud Italia. Il polpo bollito viene tagliato a tocchetti e insaporito con cipolla rossa di Tropea e pomodorini. Il polpo alla catalana è ottimo freddo, ...



    Il carpaccio di pesce spada affumicato è un antipasto a base di pesce veloce da preparare, semplice e poco calorico. Si adatta bene ad aprire una cena a base di pesce oppure può essere anche un secondo piatto leggero, raddoppiandone le dosi e servendolo con ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web