Trova ricetta

Zuppa di fagioli azuki verdi

    4.2/5 (25 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Zuppa di fagioli azuki verdi


    La zuppa di fagioli azuki verdi è una minestra di verdure e fagioli azuki verdi, piccoli fagioli che solitamente non richiedono ammollo e che cuociono in una quarantina di minuti. Controllare la necessità di ammollo sulla confezione e se siete in dubbio fatelo per almeno 4-6 ore.

    I fagioli azuki sono un alimento prezioso, soprattutto per i vegetariani. Contengono sali minerali molto importanti, vitamine del gruppo B, fibre e proteine. Sono poveri di grassi e hanno proprietà depurative.

    Questa zuppa di fagioli azuki verdi, leggera e semplice da prepare, è un ottimo piatto unico se servito con fette di pane abbrustolito o crostini.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 395 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate, pelarle e tagliarle a cubetti di un centimetro circa di lato.
    2. Pelare le carote e affettarle nello spessore di 4-5 millimetri circa. Se la carota è molto grossa, tagliare le fettine a metà o in quattro parti.
    3. Pulire la zucca, eliminare la buccia e tagliarla a cubetti simili a quelli di patata.
    4. Tritrare la cipolla molto finemente.
    5. Mettere in una pentola da minestra l'olio e la cipolla tritata. Portarla sul fuoco e farla dorare dolcemente.
    6. Alzare la fiamma, unire patate, carote e zucca e cuocere per un minuto mescolando.
    7. Unire l'acqua, i fagioli, coprire e portare a bollore.
    8. Cuocere per 30 minuti a fiamma dolce, coperto, mescolando di tanto in tanto.
    9. Regolare di sale e cuocere per altri 10 minuti. Duante questa ultima fase di cottura scoperchiare se si desidera una zuppa più densa. Prima di spegnere il fuoco assaggiare per valutare la cottura dei fagioli azuki che devono essere morbidi, ma non spappolarsi.
    10. A fuoco spento unire un filo d'olio a crudo, coprire e lasciar insaporire per 5 minuti prima di servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Per fagioli più morbidi, fate comunque un ammollo di 6 ore: io lo faccio sempre. Per dare più gusto alla zuppa, aggiungere a fine cottura una manciata di Parmigiano e mescolare bene.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le penne all'arrabbiata sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria romana molto semplice da realizzare. Sono caratterizzate da un gusto intenso e deciso, attenzione però a dosare il peperoncino secondo il gusto personale o quello degli ospiti. Le penne all'arrabbiata che vi proponiamo ...



    La pasta alle zucchine trifolate è un primo piatto a base di verdure semplice da preparare, leggero, ma saporito. L'importante per prepararlo al meglio è scegliere zucchine piccole e di ottima qualità. La pasta alle zucchine trifolate può essere preparata anche nella variante fredda ...



    L'insalata di cereali e funghi trifolati è un'insalata da gustare tiepida o fredda, realizzata con riso, grano saraceno e miglio. Le proporzioni indicate possono essere variate a seconda del gusto personale, e se uno dei cereali utilizzato non piace può essere sostituito con un altro, ...



    Le trofie al pesto con patate e fagiolini sono una ricetta ligure che prevede, oltre all'utilizzo del famosissimo pesto genovese, anche verdure come fagiolini e patate, che cuociono insieme alla pasta. Le patate rilasciano amido in cottura, dando cremosità al piatto e i fagiolini danno croccantezza. ...



    Se vi piace il sapore della salvia, con il suo aroma persistente e delicato, questa minestra di cannellini alla salvia fa per voi. La prima volta preparatela come vi suggerisco in ricetta, la seconda volta se volete dosate la quantità di salvia secondo il vostro ...



    Questa zuppa di funghi è una minestra molto semplice e veloce da preparare, ma che vi stupirà con il suo aroma e il sapore dei funghi che ne viene molto esaltato. E' inoltre una ricetta molto leggera. E' possibile preparare questa zuppa di funghi ...



    La pasta alla Norma è una celebre ricetta catanese, in cui la pasta viene condita con una salsa di pomodoro fresco, sottili fettine di melanzane fritte e abbondante ricotta salata. Tutti sapori semplici e genuini, assemblati per creare un piatto unico in profumo e sapore. ...



    1 commenti su questa ricetta

    Fulvia ha detto:
    Caspitaaa!!! L'ho provata stasera!!!! Veramente ottimaaaa! Nn vedo l'ora di rifarla! Grazie mille!

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato