Questo sito contribuisce alla audience di

Focaccia al pomodoro

Ricette focacce, panini, pizze

Focaccia al pomodoro


La focaccia al pomodoro è un'ottima focaccia cosparsa in superficie con pomodoro, olio, sale e origano. Il sapore ricorda un po' quello della pizza rossa, ma con la consistenza tipica della focaccia.

La focaccia al pomodoro è ottima gustata da sola, ma anche farcita con fettine di mozzarella di bufala oppure formaggi e salumi a piacere o ancora filetti di verdure sott'olio, come i peperoni, le melanzane o le zucchine. Servita a quadrotti è ottima anche come aperitivo o antipasto.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 8 persone
  • 265 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 3 ore
  • ricetta vegetariana e vegan
  • ricetta light
  • si può preparare in anticipo
  • si può mangiare fuori

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Lavare la patata e lessarla a vapore per 30 minuti, oppure in acqua bollente non salata per 20 minuti.
  • Passarla allo schiacciapatate.
  • Setacciare la farina in una terrina ed unirvi il sale. Mescolare accuratamente.
  • Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida assieme allo zucchero e lasciarlo riposare per 10 minuti. Se l'acqua del rubinetto è troppo calcarea, usare quella minerale.
  • Aggiungere alla farina la patata schiacciata, l'acqua con il lievito e l'olio.
  • Impastare fino ad amalgamare gli ingredienti, formare una palla, rimetterla nella ciotola ben infarinata, coprirla prima con uno strofinaccio, poi con un telo e lasciarla lievitare per 1 ora in un luogo ben riparato.
  • Passato il tempo indicato prendere l'impasto, sgonfiarlo e reimpastarlo brevemente.
  • Ungere una teglia tonda di 28-30 cm di diametro o rettangolare di circa 35x25 cm di lato con l'olio, disporvi dentro l'impasto e stenderlo con le mani.
  • Mettere sulla superficie il pomodoro cospargendolo bene con un pennello da cucina. Unire un filo d'olio, un pizzico di sale e una manciata di origano.
  • Lasciare lievitare la focaccia un'altra ora, sempre ben coperta.
  • Riscaldare il forno a 200°C, infornare la focaccia e cuocerla per 20 minuti, prolungando la cottura se fosse necessario a farla ben dorare.
  • Servire fredda.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

APPROFONDIMENTI

Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.

I suggerimenti di barbara

E' possibile conservare la focaccia per un paio di giorni tenendola in un sacchetto per il pane. Per ravvivare un po' il sapore metterla per qualche minuto al forno prima di servirla.

Per conservarla più a lungo è possibile anche congelarla, ben chiusa in sacchetti freezer. Si conserva così per 3 mesi. Quando la si scongela scaldarla nel forno a 200°C: sarà buona come appena fatta.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


7 commenti su questa ricetta

Barbara Farinelli ha detto:
@Maurizio: a volte l'impasto può essere umido (e quindi appicicaticcio) se ad esempio la patata che hai utilizzato è molto grande, oppure troppo acquosa. Aggiungi pure un pochino di farina.

Maurizio ha detto:
Ciao,
non so se capita anche a voi ma l'impasto iniziale è super appicititiccio. Devo aggiungere altra farina. E' giusto quello che faccio?

ha detto:
Una focaccia da leccarsi i baffi..appena fatta,e molto soffice e gustosa... :)

Barbara Farinelli ha detto:
@miki: 2 cucchiai, grazie per la segnalazione, ho corretto la ricetta!

miki ha detto:
ciao questa ricetta mi ispira moltissimo ^_^ vorrei solo chiedere quanti ml di olio aggiungere alla farina e sale... grazie in anticipo

Barbara Farinelli ha detto:
@Themis: grazie! Anche io adoro questa focaccia, soprattutto farcita con la mozzarella di bufala...

Themis ha detto:
Buonissima !!!! Complimenti per il sito....

7 commenti su 7
 

Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web