Questo sito contribuisce alla audience di

Crepes alla Nutella

Ricette crepes

Crepes alla Nutella


Le crepes alla Nutella sono una squisita preparazione costituita da una cialda sottile e morbida che viene cotta in padella o in crepiera. In Italia sono chiamate anche crespelle.

Le crepes alla Nutella devono essere cotte al momento e farcite e gustate rapidamente, finchè sono ancora belle calde. Qui ve le proponiamo in abbinamento a condimenti dolci, ma si trovano anche farcite con ingredienti salati.

Con le dosi indicate si preparano 10 crepes alla Nutella di piccola dimensione (22 cm di diametro). Solitamente se ne mangia una a testa, ma molto dipende dalla golosità dei commensali! :-)

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 10 persone
  • 250 Kcal a porzione
  • difficoltà media
  • pronta in 30 minuti
  • ricetta vegetariana

In quanti siete?

Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

    

PREPARAZIONE

  • Mettere a bagnomaria il vasetto di Nutella per una decina di minuti affinché diventi fluida.
  • Ungere con pochissimo burro la padella, portarla sul fuoco a fiamma vivace e quando si scalda versare un mestolino di pastella.
  • Appena la crepe è dorata su un lato voltarla.
  • Terminare la cottura anche dall'altro lato, quindi riporla su un piatto da portata per condirla.
  • Disporre al centro della crepe un cucchiaio di Nutella, cospargerlo uniformemente, quindi piegarla a metà e nuovamente a metà, ottenendo un ventaglio.
  • Disporre la crepe in un piattino, decorare con la Nutella a filo facendola colare dalla lama di un coltello, cospargere con lo zucchero a velo e servire immediatamente.
  • Imburrare il padellino ad ogni cottura e ripetere il procedimento per ogni crepe.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

Al tempo di preparazione indicato è necessario aggiungere quello di preparazione della pastella di base per le crepes dolci (2 ore e mezzo). Il tempo complessivo di preparazione è pertanto di 3 ore circa. Per diminuire il tempo complessivo è possibile preparare la pastella il giorno prima.

Se è avanzata della pastella è possibile conservarla in frigorifero, ben coperta, per due giorni.


www.lospicchiodaglio.it



Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento!!!

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web