Questo sito contribuisce alla audience di

I metodi di cottura: all'acqua

di Davide D'Arcamo

Rubriche Cucina e dintorni I metodi di cottura

Acqua che bolleDefinizione
La cottura all'acqua può consistere nella bollitura, che è rappresentata dalla cottura di un alimento immerso in un liquido portato ad ebollizione (quindi ad una temperatura superiore od uguale a 100°C), oppure nella cottura a sobbollore che è rappresentata dalla cottura di un alimento immerso in un liquido la cui temperatura non supera gli 80-90 °C.

Alterazioni nutrizionali
Dopo 60-90 minuti di bollitura la maggior parte delle sostante idrosolubili (ad esempio le vitamine idrosolubili quali vitamine del gruppo B e vitamina C) passa nel liquido di cottura e dopo circa 3 ore passa la quasi totalità dei sali ed il 2% degli aminoacidi contenuti nell'alimento.




www.lospicchiodaglio.it