Questo sito contribuisce alla audience di

Come mai il radicchio mi è venuto tanto amaro?

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Ciao Barbara,
ho provato ad arrostire il radicchio trevisano, ma è venuto molto amaro. Come mai? Dipenderà dalla qualità?

Cari Saluti
Gioia da Roma


Risposta

Cara Gioia

Il radicchio è caratterizzato dal sapore amaro, in particolar modo quello trevigiano. Se il sapore è più amaro del solito potrebbe essere stato il radicchio in se: forse non era molto fresco, oppure lo hai cotto troppo. Invecchiando l'amaro tende ad aumentare, per effetto della disidratazione delle foglie, ma anche se cotto troppo l'amaro tende ad aumentare, sia per la disidratazione, sia perché le parti scure e bruchiacchiate sono amare a loro volta.

Se il radicchio non è molto fresco, prima di cuocerlo tienilo un po' a bagno con acqua fredda, anche se gran parte delle vitamine e dei sali minerali saranno persi, non solo per l'ammollo, ma anche perché invecchiando, la verdura perde le proprie proprietà nutritive.

Se vuoi del radicchio più dolce puoi provare a grigliare il radicchio di Chioggia o di Verona. Quello trevigiano è infatti il più amaro di tutti.

Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it