Trova ricetta

Bocconcini di pollo con sfogliette di patate al forno

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Bocconcini di pollo con sfogliette di patate al forno


    I bocconcini di pollo con sfogliette di patate al forno sono un secondo piatto di pollo e patate interamente cotto al forno, leggero ma molto gustoso, adatto anche ai bimbi piccoli.



    I bocconcini di pollo con sfogliette di patate al forno possono essere preparati sia in un'unica teglia, sia in teglie da porzione, in modo da portarne a tavola una per ogni commensale. Attenzione però alla temperatura!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 550 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora

    INGREDIENTI

    Per la preparazione delle patate

    Per la preparazione dei bocconcini di pollo

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate e pelarle. Affettarle nello spessore di 3-4 millimetri.
    2. Metterle man mano che si affettano in una ciotola piena di acqua fredda ghiacciata. Sciacquarle bene, cambiare acqua, risciacquarle nuovamente e metterle in uno strofinaccio pulito ad asciugare.
    3. Ungere una teglia da forno antiaderente con un filo d'olio e disporvi le patate in un solo strato accavallandole.
    4. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mescolare in una ciotolina il pangrattato con il rosmarino tritato e distribuirlo sulle patate.
    6. Condirle con un filo d'olio, un pizzico di sale ed infornarle nel forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti circa.
    7. Nel frattempo tagliare il pollo in pezzetti di un paio di centimetri di lato, rimuovendo eventuali nervature o parti grasse.
    8. In un piatto rompere l'uovo, unire un cucchiaio di latte, una macinata di pepe e sbattere con una forchetta.
    9. In un altro piatto versare il pangrattato e miscelarlo al Parmigiano Reggiano grattugiato.
    10. Prendere i pezzetti di pollo, passarli nell'uovo, quindi nel pangrattato e metterli in un piatto.
    11. Trascorso il tempo di cottura indicato per le patate, estrarle dal forno lasciandolo acceso e disporvi sopra i bocconcini di pollo, quindi cospargerli con il restante olio ed un pizzico di sale.
    12. Attivare la cottura ventilata, infornare e cuocere per altri 12 minuti circa, girando i bocconcini a metà cottura.
    13. Trascorso il tempo indicato assaggiare e verificarne la cottura. Il pollo deve essere cotto, ma morbido e succoso.
    14. Sfornare e servire immediatamente.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La salsiccia alla piastra è una ricetta per la cottura della salsiccia sul fornello di casa, in modo semplice e veloce. Venendo aperta a libro, oltre a cuocere più velocemente si sgrassa, diventando quindi più magra e digeribile. E' un'alternativa alla classica salsiccia cotta intera. ...



    L'agnello in padella è una ricetta di agnello preparata in casseruola che si discosta un po' dalle classiche preparazioni in forno. L'agnello in padella può essere preparato con tutti i tagli di agnello, purchè siano di misura simile, in modo tale da cuocere uniformemente. ...



    Lo spezzatino di vitello con piselli è un secondo piatto classico della tradizione italiana, che si trova proposto in tante regioni diverse, con numerose piccole varianti. La ricetta che vi proponiamo noi è una delle più semplici, preparata con carne, sugo e piselli. I ...



    Gli spiedini alla piastra sono una preparazione di carne mista infilzata su spiedo, che viene cotta sulla bistecchiera. Gli spiedini si possono acquistare già pronti da cuocere, soprattutto se avete un macellaio di fiducia, oppure preparare in casa utilizzando cubetti di carne a piacere, alternati a ...



    Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino si conserva ottimamente in frigorifero ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Luisa: grazie! In effetti questa ricetta piace molto ai bambini :-)

    Luisa ha detto:
    Ottima ricetta, io e mia figlia di 7 anni l'abbiamo veramente apprezzato! La carne è morbida e gustosa. Grazie!

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web