Trova ricetta

Pollo ai tre colori

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Pollo ai tre colori


    Il pollo ai tre colori è un secondo piatto saltato in padella a base di pollo, peperoni, cipollotti, mais e pomodoro, ottimo anche preparato nel wok.

    Il pollo ai tre colori ha una chiara influenza cinese, ma è preparato con ingredienti italiani. Prende il suo nome dai colori delle verdure utilizzate: rosso per i peperoni, giallo per il mais e bianco per i cipollotti. Preparatelo una volta e diventerà una delle vostre ricette preferite!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 400 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il peperone sotto acqua corrente, rimuovere il torsolo e tagliarlo a listarelle sottili. Se il peperone è molto lungo tagliarle a metà.
    2. Pulire i cipollotti rimuovendo le radichette e la parte coriacea del gambo. Affettarli.
    3. Sgocciolare il mais dal suo liquido di governo e sciacquarlo brevemente sotto acqua fresca corrente.
    4. Tagliare il petto di pollo a listarelle di un centrimetro di spessore per 4-5 centimetri di lunghezza.
    5. Diluire la passata di pomodoro in un mestolo di brodo vegetale.
    6. Mettere in una capace padella l'olio e gli spicchi d'aglio spellati, quindi portarla sul fuoco.
    7. Far imbiondire l'aglio a fiamma alta, quindi eliminarlo e unire il petto di pollo.
    8. Farlo colorire a fiamma vivace su tutti i lati, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
    9. Aggiungere i peperoni, il mais, il pomodoro diluito, mescolare ed attendere che riprenda il bollore.
    10. Unire un pizzico abbondante di sale, una macinata di pepe e far cuocere per 15 minuti a fiamma media coperto.
    11. Trascorso il tempo di cottura, togliere il coperchio, aggiungere i cipollotti e cuocere altri 5 minuti a fiamma vivace scoperto.
    12. Servire immediatamente.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire il petto di pollo?


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I peperoncini dolci ripieni sono piccoli peperoni gialli, rossi o verdi dal sapore dolce che qui vi proponiamo ripieni di carne aromatizzata con aglio, prezzemolo e Parmigiano Reggiano. Sono una preparazione leggera e facile da preparare. I peperoncini dolci ripieni sono un ottimo secondo ...



    Le patate con scamorza al prosciutto sono un secondo piatto sfizioso preparato con patate tagliate e farcite con provola affumicata e avvolte nel prosciutto crudo. La successiva gratinatura nel forno le fa diventare filanti all'interno e croccanti all'esterno. Preferire patate di piccola dimensione, uguali fra ...



    Gli spiedini di pollo arrotolato sono gustosi spiedini preparati con fettine di petto di pollo impanate, arrotolate e infilate sugli stecchi alternati a gustose fettine di peperone. Gli spiedini di pollo arrotolato sono ottimi preparati alla brace, ma non disponendone si possono cuocere al ...



    L'insalata di pollo, pomodori e fagiolini è una gustosa insalata fredda, tipica del periodo estivo, non soltanto per il caldo, ma anche perchè fagiolini e pomodori in estate esprimono al meglio il loro sapore. L'insalata di pollo, pomodori e fagiolini si può gustare anche ...



    Le polpette di pollo e zucchine al forno sono un secondo piatto semplice da realizzare, veloce e adatto alla cucina di tutti i giorni. Si possono preparare con tutte le parti del pollo, purchè ben disossate. Va bene anche la parte più magra, come ad ...



    Le cosce di pollo ai Corn Flakes sono gustose coscette di pollo cotte nel forno con una panatura a base di Corn Flakes, che diventa croccantissima, quasi come se il pollo fosse fritto. Le cosce di pollo ai Corn Flakes sono ottime se preparate ...



    Le caramelle Margherita sono dei piccoli e squisiti involtini di carne, pomodorini e mozzarelline. L'effetto che fanno una volta aperti per essere gustati è molto carino e la mozzarella che fonde dona al ripieno sapore e morbidezza. Scegliere pomodorini tipo Pachino non troppo grandi, ma ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato