Trova ricetta

Filetti di persico in crosta di pane

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Filetti di persico in crosta di pane


    I filetti di persico in crosta di pane sono filetti di pesce persico gratinati nel forno con una panatura leggera di pane, aglio e prezzemolo. Sono molto semplici da preparare e anche piuttosto leggeri.

    I filetti di persico in crosta di pane sono ottimi con contorni a base di carciofi, o di patate. In estate si possono servire con la peperonata, oppure con un'insalata di pomodori.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 380 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente su un tagliere, con la mezzaluna, assieme all'aglio.
    2. In un piatto mescolare il pane grattugiato con il trito di aglio e prezzemolo ed un pizzico abbondante di sale.
    3. Lavare i filetti sotto acqua corrente e passarli nel pangrattato, premendo bene, per far aderire la copertura uniformemente.
    4. Ungere una pirofila da forno con un filo d'olio ben cosparso e disporvi i filetti di pesce panati. Girarli in modo che si cospargano uniformemente di olio.
    5. Cuocere i filetti di persico nel forno ventilato a 200°C per 15 minuti circa. Proseguire di qualche minuto la cottura se occorresse per far rosolare in superficie

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata fresca, contorni a base di carciofi, patate, carote.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se avanzano è possibile conservare il pesce così cucinato per un giorno in frigorifero. E' ottimo a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I gamberoni alla piastra sono un secondo piatto a base di crostacei semplice e veloce da preparare, leggero, da servire in accompagnamento a insalata verde, pomodori, mais e verdura cruda o verdura alla griglia in genere. I gamberoni alla piastra sono ottimi appena pronti, ma ...



    Lo spezzatino di pesce persico è un secondo piatto a base di pesce in umido. E' molto ricco e saporito, pur mantenendo un basso contenuto calorico. Servire con pane casereccio, delizioso con il sughetto di pomodoro, oppure con la polenta bianca, ottima con il pesce. ...



    La grigliata di pesce è un misto di mare composto da pesci, molluschi e crostacei che vengono opportunamente preparati, conditi e messi sulla brace a cuocere. Poiché la composizione di una buona grigliata di pesce dipende molto dal gusto personale, in questa ricetta vi ...



    Gli spiedini di salmone e gamberetti con tagliatelle di calamari sono un secondo piatto a base di pesce leggero, saporito e veloce da preparare. Se il pescivendolo vi vende il pesce già pulito in soli 20 minuti è tutto pronto. Gli spiedini di salmone ...



    Uno degli abbinamenti più riusciti della cucina siciliana è il pesce spada con le melanzane: il sapore di questi due ingredienti si amalgama alla perfezione, esaltandosi a vicenda. Se ci aggiungiamo origano, aglio e un sentore di aceto, ne esce una ricetta unica, particolarmente profumata, ...



    L'insalata di mare è un fresco piatto a base di molluschi e crostacei lessi o cotti a vapore e conditi con un'emulsione di olio, limone ed erbe aromatiche. Nella versione che vi proponiamo noi abbiamo scelto di mettere polpo, gamberetti, seppie e calamari. Sono molto ...



    Il misto mare al forno è una ricetta di pesce in cui si possono mescolare diversi tipi di molluschi, crostacei, pesci e verdure, che vengono cotti insieme nel forno. Questo consente di accontentare gusti diversi, ma anche avere un secondo vario e sfizioso, comprensivo di ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web