Trova ricetta

Frittata alle cipolle

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti uova

    Frittata alle cipolle


    La frittata alle cipolle è un secondo piatto leggero e gustoso, molto nutriente per la presenza delle uova e del formaggio. Accompagnato da un'insalata è un ottimo secondo piatto, da gustare anche come unica pietanza.

    La frittata alle cipolle è ottima in estate, preparata con le cipolle rosse di Tropea, molto dolci, che hanno un sapore veramente ottimo se abbinate con il Parmigiano e le uova. Si può gustare calda, tiepida o anche fredda.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 290 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    1. Pelare le cipolle e tagliarle a spicchietti.
    2. Mettere in una padella l'olio, le cipolle, le foglie di basilico lavate e spezzettate e portarla sul fuoco. Cuocere per 2-3 minuti da quando le cipolle cominciano a sfrigolare, mescolando, quindi unire il brodo, un pizzico di sale e cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto. Girare di tanto in tanto e aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    3. Nel frattempo rompere le uova in una terrina e sbatterle con una forchetta, miscelandole assieme al Parmigiano grattugiato, la birra, un pizzico di sale ed una macinata di pepe.
    4. Quando le cipolle sono cotte versare nella padella l'uovo e mescolare appena.
    5. Lasciar cuocere la frittata a fuoco dolce coperta dal primo lato, controllandone il fondo con una paletta. Quando avrà assunto un bel colore bruno-dorato girarla e cuocerla anche dal secondo lato.
    6. Servire, a piacere, calda, tiepida o fredda.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... una buona frittata?

    I suggerimenti di barbara

    La frittata alle cipolle è ottima anche da mangiare fuori casa. Si possono realizzare piccole frittate da mettere dentro i panini, oppure tagliarla a quadratini o spicchietti da chiudere in un contenitore.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'omelette Praga e Gruyère è una frittata molto sottile piegata e farcita con prosciutto cotto di Praga, dal sapore delicatamente affumicato, e formaggio Gruyère. L'omelette Praga e Gruyère è semplice da preparare, ma gustosa e bella da vedere e presentare. Deve però essere preparata ...



    Le uova strapazzate alla fontina sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare, molto gustoso e nutriente, a base di uova e fontina. Servite con un contorno di verdura cotta, come ad esempio piselli in padella o patate al forno, diventano un piatto unico ...



    La frittata primavera è una frittata preparata con tante verdure diverse, tipiche del periodo primaverile. Qui ve ne abbiamo proposte alcune, ma potete sostituirle con quelle che preferite, mantenendo le proporzioni. La frittata primavera si serve in genere come secondo piatto, servita assieme a ...



    La frittata con i carciofi è una gustosa preparazione a base di uova e carciofi trifolati, insaporita con un trito di prezzemolo e formaggio grattugiato. La frittata con i carciofi è ottima sia appena preparata, sia fredda. Si conserva ottimamente in frigorifero per un giorno. ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web