Tortino di carciofi all'uovo

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti uova

    Tortino di carciofi all'uovo


    Il tortino di carciofi all'uovo è una frittata di uova e formaggio cotta al forno. Semplice da preparare, è ottima gustata appena sfornata, ma anche tiepida o fredda. Se avanza si conserva ottimamente per un giorno in frigorifero.

    Nella versione di tortino di carciofi all'uovo che vi proponiamo come formaggio abbiamo scelto il Parmigiano Reggiano, ma è ottimo preparato con qualsiasi formaggio duro o semiduro e saporito: Gruyere, pecorino, fontina o anche scamorze e provoloni, soprattutto affumicati.

     

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 325 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    • Lavare i carciofi, togliere le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, tagliare le punte. Tagliarli a metà, eliminare il fieno, ridurli a spicchietti e metterli in acqua acidulata con un limone. E' possibile utilizzare anche i primi 8-10 centimetri del gambo. Togliere la parte esterna più coriacea con un pelapatate e tagliarli a fettine di mezzo centimetro di spessore. Mettere anch'essi nell'acqua acidulata.
    • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
    • Scaldare il brodo.
    • Mettere in una padella l'olio e gli spicchi d'aglio spellati.
    • Portare la padella sul fuoco e far dorare l'aglio a fiamma vivace, quindi toglierlo, lasciar raffreddare per qualche istante l'olio fuori dal fuoco, unire i carciofi ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti.
    • Aggiungere un pizzico di sale, una macinata di pepe, mescolare, unire un mestolo di brodo, abbassare il fuoco, coprire e lasciar proseguire la cottura per 10 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungere altro brodo vegetale.
    • Trascorso il tempo indicato scoperchiare, far asciugare il fondo di cottua a fiamma vivace e regolare di sale.
    • Nel frattempo che cuociono i carciofi preriscaldare il forno a 180°.
    • Ungere una pirofila con un filo d'olio e preparare le uova sbattendole in una ciotola con una macinata di pepe, un paio di cucchiai di prezzemolo tritato e il Parmigiano grattugiato.
    • Quando i carciofi sono pronti metterli nella pirofila, coprire con le uova ed infornare nel forno preriscaldato per 20 minuti circa.
    • Servire immediatamente.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Rucola in insalata.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Servire con un'insalatina di contorno. Ottima con la rucola e le noci, magari condite con un filo di aceto balsamico.


    www.lospicchiodaglio.it


    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Sara: certo! Dopo la cottura tienila coperta, a temperatura ambiente. Buona cena!

    Sara ha detto:
    Questa ricetta la voglio provare a fare questa sera per il mio compagno, deve essere ottima! Se la cucino in forno ora, sarà ancora buona fino a stasera?

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web