Trova ricetta

Insalata di riso ai pomodori secchi

    3.8/5 (4 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Insalata di riso ai pomodori secchi


    L'insalata di riso ai pomodori secchi è una fresca insalata estiva, in cui il riso viene aromatizzato con un trito di rucola, pomodori secchi, pinoli e pecorino romano. Assieme alle mozzarelline, si completa un piatto unico adatto per un pranzo fuori casa, in spiaggi o al lavoro.

    L'insalata di riso ai pomodori secchi si conserva ottimamente per un giorno in frigorifero. Lasciarla a temperatura ambiente per almeno mezz'ora prima di gustarla. Aggiungere la rucola in foglie soltanto all'ultimo minuto.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 420 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lessare il riso in acqua bollente salata, oppure cuocerlo a vapore tenendolo un po' al dente. Scolarlo e riporlo nella pirofila dove si vorrà servire l'insalata. Condire con un filo d'olio e mescolare per farlo raffreddare. Appena si è intiepidito appoggiare la pirofila nel frigo.
    2. Nel frattempo scolare bene i pomodori secchi dall'olio, tagliarli in 2-3 parti e metterli nel mixer. Azionare l'apparecchio fino a triturarli grossolanamente.
    3. Lavare la rucola, togliere i gambi duri ed aggiungerla nel mixer, assieme ai pinoli, al pecorino grattugiato e all'olio indicato. Frullare fino ad ottenere un composto cremoso. Se fosse troppo asciutto aggiungere altro olio.
    4. Condire il riso con la crema ottenuta mescolando accuratamente.
    5. Tagliare le mozzarelline a spicchietti e unirle al riso mescolando.
    6. Far raffreddare un'ora in frigo prima di servire decorando con foglie di rucola.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa insalata di riso si prepara tipicamente in estate, per il suo gusto fresco e per il fatto che si mangia fredda. Si può preparare però tutto l'anno, non avendo ingredienti prettamente stagionali.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il minestrone di bulgur è una zuppa di verdure in cui viene fatto cuocere il burghul, frumento germogliato che viene seccato e tritato grossolanamente. E' un cereale integrale e come tale ricco di sostanze nutritive quali sali minerali e vitamine. In commercio si trova generalmente ...



    La pasta ceci e cannellini è una zuppa molto saporita, che si può preparare un po' in tutte le stagioni, ma è la classica minestra ottima in autunno e in inverno, da gustare bella calda con crostini di pane. La pasta ceci e cannellini ...



    La pasta con pesto alla trapanese è un primo piatto tipicamente estivo realizzato con un pesto a base di basilico e mandorle, al posto dei pinoli tipici del pesto alla genovese. La pasta con pesto alla trapanese viene inoltre arricchita dai pomodorini di ...



    Le lasagne crema di robiola e funghi porcini sono un ricco primo piatto adatto alle feste o alle occasioni speciali. Si possono preparare sia con le lasagne fresche, sia con quelle secche che si comprano già pronte e che abbreviano di molto la preparazione del ...



    Le tagliatelle ai funghi sono un primo piatto classico della cucina italiana, in cui le tagliatelle emiliane incontrano un sugo bianco di funghi porcini o misti a piacere. La mia versione non prevede l'utilizzo della panna, spesso presente in questa ricetta, perchè mi piace che ...



    La pasta alla crema di peperoni è un primo piatto leggero, colorato, semplice da preparare e ricco di vitamine e sali minerali. Tipicamente estivo, si prepara in meno di un'ora. La pasta alla crema di peperoni ha una componente cremosa, ottenuta frullando i peperoni ...



    Le trofie al pesto con patate e fagiolini sono una ricetta ligure che prevede, oltre all'utilizzo del famosissimo pesto genovese, anche verdure come fagiolini e patate, che cuociono insieme alla pasta. Le patate rilasciano amido in cottura, dando cremosità al piatto e i fagiolini danno croccantezza. ...



    Il risotto al cavolo Navone è un primo piatto a base di riso e cavolo Navone, una varietà di cavolo con polpa croccante, fresca, molto acquosa e particolarmente aromatica. Il cavolo Navone è un ortaggio ormai piuttosto difficile da trovare, ma provate a cercarlo nei ...



    1 commenti su questa ricetta

    cristinacucina ha detto:
    fantastico questo riso...lo proverò subito domenica!!!!

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web