Trova ricetta

Melanzane al forno

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette contorni

    Melanzane al forno


    Le melanzane al forno sono squisite barchette di melanzane che cuociono nel forno condite con pomodoro, aglio, origano, olive nere e Parmigiano Reggiano. Grazie ai tagli che si praticano sulla melanzana, il condimento penetra e la fa insaporire. Per la preparazione delle melanzane al forno è bene scegliere melanzane di piccole o medie dimensioni, che sono più buone, saporite e si prestano meglio a questo tipo di cottura.

    Le melanzane al forno si conservano ottimamente per un paio di giorni in frigorifero. Sono ottime da gustare anche fuori casa, a temperatura ambiente o appena riscaldate al forno.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 190 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 15 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere il Parmigiano.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare le melanzane sotto acqua corrente e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Incidere la polpa con una serie di tagli orizzontali e verticali piuttosto profondi. Metterle a bagno con acqua e aceto per cinque minuti.
    2. Scolarle, cospargerle di sale grosso e metterle in un colapasta per 10 minuti circa ponendole in verticale, in modo da favorire il flusso del liquido di vegetazione. Trascorso il tempo scrollarle dal sale rimuovendolo accuratamente aiutandosi con un pennello da cucina.
    3. Snocciolare le olive e spezzettarle.
    4. In una ciotola condire il pomodoro con l'aglio spellato ed affettato, l'origano, le olive, un pizzico di zucchero ed uno di sale. Mescolare.
    5. Prendere le melanzane, allargarle un po' con le mani per aprire le incisioni e condirle con il pomodoro, facendolo ben penetrare anche nelle fessure. Man mano che sono pronte metterle in una teglia da forno ben unta d'olio.
    6. Cospargere le melanzane con il Parmigiano, un filo d'olio ed infornarle a 200°C per 45 minuti. Prolungare di poco la cottura per far gratinare.
    7. Servire tiepide.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o verdura.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I carciofi alla pancetta sono un contorno tipico del periodo invernale, quando i carciofi sono di stagione. I carciofi vengono trifolati assieme a cubetti di pancetta affumicata e spezie. I carciofi alla pancetta sono ottimi gustati come contorno, ma possono essere utilizzati anche per ...



    Le cime di rapa ripassate sono un contorno tipico pugliese, che prevede la cottura delle cime di rapa in acqua bollente salata e poi un passaggio in padella con aglio, olio e peperoncino. Il piatto è molto semplice, ma ricco di sapore. Le cime di rapa ...



    La peperonata light è una versione di peperonata leggera, perché preparata con poco condimento, tante verdure e il peperone viene spellato in modo da essere molto più facile da digerire. A inizio estate io vi consiglio di preparare questa peperonata con la cipolla fresca, ma è ...



    Le zucchine gratinate al Parmigiano sono un contorno a base di zucchine, che vengono passate in una panatura al Parmigiano Reggiano e cotte al forno. Sono molto golose, ma non eccedono nel contenuto di grassi.   Per la preparazione delle zucchine gratinate al Parmigiano utilizzare zucchine di grossa dimensione, dalle ...



    Le melanzane e fette di pomodoro al forno con pecorino sono un contorno leggero, saporito e davvero semplice da preparare. Tra l'altro, siccome cuociono nel forno per una mezz'ora, nel frattempo si può preparare una pietanza da abbinarvi per una cena completa e gustosa. Per ...



    Gli asparagi al limone sono una ricetta semplicissima per gustare gli asparagi nel pieno del loro sapore. Sebbene nella ricetta degli asparagi al limone vengano riportati vari metodi di cottura, la più consigliata è quella a vapore perchè preserva al meglio vitamine e sali ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Mery: se le melanzane sono buone, con questa ricetta si mette in risalto il loro naturale sapore. Un caro saluto!

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web