Pasta ai broccoli

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta ai broccoli


    La pasta ai broccoli è un ottimo primo piatto in cui viene messo in risalto il sapore pungente e particolare dei broccoli, un ortaggio caratteristico del periodo autunno-inverno. La nostra versione è piuttosto semplice e prevede la cottura dei broccoli nella pentola della pasta e una ripassata finale in aglio e olio. C'è chi ci mette anche il peperoncino, ottimo se piace il piccante, o un piccolo filetto di alice, che serve ad accentuare il sapore finale della preparazione.

    Per una pasta ai broccoli perfetta è indispensabile scolare la pasta molto al dente, in modo che quando la si passa in padella con i broccoli non scuocia. Il peso dei broccoli è indicato al lordo delle operazioni di pulizia. Per 2 persone il peso netto ideale delle sole ci mette già pulite è di 100-150 grammi.

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 395 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Pulire i broccoli selezionando le cimette, lavarle sotto acqua fresca corrente e separarle fino ad ottenere fiorellini di media dimensione. Si può usare anche parte dei gambi, se sono sottili, affettandoli nello spessore di mezzo centimetro scarso.
    • In una capace padella soffriggere gli spicchi d'aglio spellati nell'olio assieme ad una generosa grattugiata di pepe. Spegnere il fuoco, coprire e tenere da parte.
    • Mettere a bollire l'acqua della pasta, salarla, quindi buttare la pasta e i broccoli. La sequenza dipende dal tempo di cottura della pasta. I broccoli devono cuocere una decina di minuti circa. Se la pasta cuoce di più buttarla prima.
    • Attenzione a calcolare il tempo della pasta in modo da scolarla piuttosto al dente.
    • Scolare la pasta e i broccoli con una schiumarola e metterli man mano nella padella del condimento
    • Mettere la padella sul fuoco, a fiamma vivace, e saltarla per qualche minuto, girando di frequente, unendo un altro filo di olio a crudo.
    • Il sugo deve rapprendersi attaccandosi alla pasta, senza lasciare acquosità sul fondo.
    • Servire immediatamente.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Fusilli, orecchiette, gramigna.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Scuola di cucina: tagliare broccoli e cavolfiori

    I suggerimenti di barbara

    Se vi piacciono i sapori forti, la pasta ai broccoli è ottima servita con ricotta salata grattugiata.


    www.lospicchiodaglio.it


    13 commenti su questa ricetta

    Elena ha detto:
    metto a bollire l acqua, aggiungo i broccoli lavati e tagliati a pezzi, lascio cuocere 15 minuti circa dopo di che' aggiungo la pasta e cuocio tutto insieme, pasta e verdura
    da parte in una padella faccio soffriggere aglio e olio, quando la pasta e' pronta salto in padella con aglio e olio, aggiustando di sale e pepe

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Ian De Meester: ottima variante, bravissimi!!!

    Ian De Meester ha detto:
    Qua nella Bahia in Brasile abbiamo fatto la vostra ricetta coi gamberetti e sostituendo il peperoncino al pepe!

    Paolo ha detto:
    Da buon pugliese preferisco questo bel piatto con le nostre orecchiette di semola. Paolo

    laura ha detto:
    adoro i broccoli. domani la provo

    Barbara Farinelli ha detto:
    @rita: anche a me piace molto, solitamente lo faccio con le cime di rapa. Ottima variante però anche per la pasta coi broccoli!

    rita ha detto:
    Se insieme all'aglio si fanno sciogliere 2 o 3 acciughine secondo me prende un pò di carattere!!ma dipende dai gusti ovviamente =)

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Anna Maria: Pasta ai broccoli alla romana! Mi piace, potrei inserire una ricetta dedicata ;-)

    Anna Maria ha detto:
    A Roma al posto del pepe usiamo il peperoncino. Inoltre condiamo con pecorisno grattuggiato.

    13 commenti su 13
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web