Trova ricetta

Pasta con pesce spada e zucchine

    5.0/5 (4 voti)

    Ricette primi piatti pesce

    Pasta con pesce spada e zucchine


    La pasta con pesce spada e zucchine è un primo piatto a base di pesce veloce da preparare, semplice, dal sapore inconfondibile. Preparata in primavera e in estate, quando il pesce spada e le zucchine sono nel pieno del loro sapore, è veramente deliziosa. Si può programmare anche per riciclare ritagli di pesce spada perchè lo si è rifilato per preparare spiedini o filetti.

    La pasta con pesce spada e zucchine è ottima anche come pasta fredda. In tal caso lessarla come d'abitudine, scolarla al dente, disporla su un piatto molto largo, condirla con un filo d'olio, mescolarla e farla raffreddare uniformemente. Metterla quindi in una ciotola, unire il condimento, mescolare e lasciar riposare in frigorifero per almeno un'ora prima di servire. Perfetta anche il giorno dopo!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 470 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le zucchine, tagliare le estremità e ridurle a julienne utilizzando una grattugia da verdure a fori grossi.
    2. Lavare il pesce spada e asciugarlo con carta da cucina. Togliere la pelle e le parti scure. Tagliarlo a cubetti di un centimetro di lato circa.
    3. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie, asciugarle e tritarle finemente. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
    4. In una capace padella antiaderente mettere l'olio e il prezzemolo tritato, tenendone un po' da parte per decorare.
    5. Sbucciare l'aglio e spremerlo con l'apposito attrezzo direttamente nella padella. Mescolare.
    6. Accendere il fuoco sotto la padella e far dorare il trito mescolando. Farlo appena soffriggere a fiamma dolce facendo molta attenzione a che l'aglio non bruci altrimenti diventa amaro.
    7. Unire il pesce spada, sempre mescolando, e fargli prendere colore.
    8. Unire il vino e farlo sfumare, sempre mescolando.
    9. Unire le zucchine, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe e far appassire per 2-3 minuti al massimo.
    10. Spegnere il fuoco e coprire.
    11. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    12. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    13. Servire immediatamente con un filo d'olio a crudo e decorare con il prezzemolo tenuto da parte.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Fusilli, caserecce, pasta riccia in genere.

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    La julienne di zucchine deve essere piuttosto fine perchè il tempo di cottura è breve, altrimenti il pesce spada secca e perde sapore. Questa la grandezza corretta, ottenuta con una grattugia da verdure a fori grossi.


    I cubetti i pesce spada devono essere regolari e di circa 1 centimetro di lato.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli spaghetti cozze e vongole sono una ricetta di mare gustosa e saporita, preparata soprattutto nel periodo primaverile, ma anche in estate e per la vigilia di Natale. Gli spaghetti cozze e vongole sono caratterizzati da pochi e scelti ingredienti in grado di far risaltare il ...



    Gli spaghetti alle vongole sono una ricetta di mare tipica della tradizione napoletana, ormai diffusi in tutta Italia e diventati uno dei piatti più cucinati alla vigilia di Natale. Gli spaghetti alle vongole sono caratterizzati da pochi e scelti ingredienti in grado di far ...



    Il risotto acciughe e radicchio è un primo piatto a base di riso veloce da preparare, leggero e anche piuttosto economico, nonostante sia molto buono e saporito. Il costo delle acciughe è infatti molto contenuto. Il risotto acciughe e radicchio può essere servito come ...



    La pasta al sugo di tonno fresco è una pasta condita con un sugo di tonno fresco, olive nere e polpa di pomodoro, aromatizzata con origano e prezzemolo. E' un ottimo sugo di pesce, adatto a condire pasta corta o lunga. Io lo amo particolarmente ...



    I paccheri ripieni al tonno sono un primo piatto gratinato al forno il cui ripieno dei paccheri è a base di tonno sott'olio, olive nere, filetti di alici, origano e timo. E' importante scegliere un tonno di prima qualità, in olio di oliva: solo così ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web