Trova ricetta

Pasta con le lenticchie

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta con le lenticchie


    La pasta con le lenticchie è una minestra della tradizione italiana molto gustosa, ottima sia come piatto unico, sia come primo piatto a cui far seguire un secondo.

    La pasta con le lenticchie che vi proponiamo è un piatto ricco, ma leggero, che non prevede l'utilizzo di lardo o pancetta tritati nel soffritto, che potrete sempre aggiungere se volete un sapore più corposo e strutturato.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    Omettere il Parmigiano Reggiano. Per una variante vegetariana sostituire invece il Parmigiano con un formaggio vegetariano da grattugia.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    2. Mettere in una pentola l'olio, assieme alla cipolla spellata e tritata finemente e l'aglio intero. Portare sul fuoco e far dorare a fiamma media. Unire un paio di cucchiai di brodo e proseguire la cottura per 4-5 minuti. Regolare di sale.
    3. Aggiungere il pomodoro, mescolare, quindi aggiungere le lenticchie, mescolare e lasciare che riprenda il bollore.
    4. Aggiungere il brodo caldo, un pizzico di sale, abbassare la fiamma e cuocere per un'ora coperto, mescolando di tanto in tanto.
    5. Trascorso il tempo di cottura le lenticchie dovranno essere belle tenere.
    6. A questo punto alzare la fiamma, buttare la pasta e cuocerla per il tempo indicato sulla confezione.
    7. A fine cottura spegnere il fuoco, unire il Parmigiano Reggiano e mescolare.
    8. Unire il prezzemolo tritato, una generosa macinata di pepe e un filo d'olio a crudo.
    9. Mescolare, far riposare un paio di minuti e servire.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Tubetti, maltagliati.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se il tempo indicato sulla confezione delle lenticchie è superiore o inferiore a quanto indicato, seguirlo. A seconda della varietà e del metodo di essiccazione il tempo di cottura è piuttosto variabile. Questa pasta è ottima con ogni tipo di lenticchie: rosse, giganti, mignon.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I ravioli di spinaci ai funghi sono una pasta fresca fatta in casa ripiena di ricotta e spinaci e condita con funghi porcini trifolati e panna. Sono una variazione dei classici ravioli di spinaci burro e salvia. I ravioli di spinaci ai funghi sono un ...



    Il risotto ai funghi è una specialità classica della cucina italiana. In questa ricetta ve lo proponiamo con i funghi porcini, particolarmente buoni e dal sapore molto caratteristico. Viene comunque bene con qualsiasi tipo di fungo, anche i semplici champignon, dal prezzo molto più abbordabile ...



    Il risotto alle carote è un primo piatto a base di riso dal sapore molto delicato. E' ottimo con le carote novelle, particolarmente dolci e aromatiche. Vi consiglio pertanto di prepararlo in primavera, anche se si può fare tutto l'anno. Il risotto alle carote ...



    Le lasagne crema di robiola e funghi porcini sono un ricco primo piatto adatto alle feste o alle occasioni speciali. Si possono preparare sia con le lasagne fresche, sia con quelle secche che si comprano già pronte e che abbreviano di molto la preparazione del ...



    La pasta al sugo rosa è una pasta al forno delicata, non troppo calorica, preparata con sugo di pomodoro, besciamella e gratinata con Parmigiano Reggiano. Il tempo di preparazione indicato non include quello per la besciamella, che se fatta in casa con la nostra ricetta ...



    Il risotto ai pioppini è un risotto realizzato con i funghi pioppini. Il pioppino è un ottimo fungo per un risotto da preparare per una cena fra amici. Più pregiato dello Champignon, ma meno costoso del porcino, mantiene bene la forma in cottura ed è ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @simona : certo! Ovviamente la cottura sarà molto più veloce. Una volta che hai unito le lenticchie lasciale insaporire una decina di minuti prima di buttare la pasta.

    simona ha detto:
    se al posto delle lenticchie secche ho le lenticchie in scatola la posso fare lo stesso o no

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web