Trova ricetta

Pasta piselli e stracchino

    5.0/5 (4 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta piselli e stracchino


    La pasta piselli e stracchino è un primo piatto primaverile semplicissimo da preparare, veloce e poco calorico. Va preparata solo con i piselli freschi, da sgranare al momento. Se usate piselli in scatola o surgelati perdete l'effetto della doppia consistenza fra la crema di piselli e quelli lasciati interi dopo una breve scottatura.

    La pasta piselli e stracchino gioca fra consistenze e sapori. C'è la cremosità che contrasta con i piselli lasciati interi, c'è il dolce che contrasta con l'acidulo dello stracchino. Va portata in tavola in una bella ciotola e servita direttamente nei piatti. Per i più golosi si può accompagnare con Parmigiano o Pecorino a scaglie.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 425 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Sgranare i piselli. Farlo solo al momento della preparazione della pasta, e non in anticipo, altrimenti la buccia di rivestimento dei piselli diventa dura.
    2. Lessare i piselli in acqua salata per 5 minuti. Scolarli e tenere da parte una manciata di quelli più grandi, che serviranno per decorare.
    3. I piselli grandi tenuti da parte vanno sbucciati. Per farlo basta inciderli con la punta di un coltellino affilato e la buccia verrà via molto facilmente e si separeranno a metà. Metterli in una ciotola e tenerli da parte coperti.
    4. Mettere nel bicchiere del frullatore a immersione, oppure in un normale frullatore, lo stracchino a pezzi, il latte e i restanti piselli non sbucciati. Frullare fino ad ottenere una crema liscia. Coprire e tenere da parte.
    5. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla.
    6. Metterla in una ciotola, unire un filo d'olio e mescolare.
    7. Unire la crema di piselli e mescolare bene.
    8. Decorare con le foglioline di timo, una macinata di pepe, i piselli tenuti da parte e servire.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Caserecce, fusilli

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Pasta ottima preparata e gustata al momento. Se amate i piselli e volete una pasta fredda cliccate qui!


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli gnocchi di prezzemolo con funghi e fontina sono un primo piatto a base di gnocchi profumati al prezzemolo, conditi con funghi porcini trifolati e una crema di fontina. E' un piatto tipico di inizio autunno, ma si può preparare per tutto il tempo in ...



    Il risotto alle zucchine è una delizia tipicamente primaverile, quando si trovano le zucchine piccole piccole, lunghe e sottili, adatte per questa preparazione perchè non si rompono in cottura. Hanno inoltre un sapore più intenso, che viene messo in risalto da aglio, prezzemolo e da ...



    La pasta peperoni e cannellini è un ottimo primo piatto estivo, che si può preparare sia con i fagioli lessati in casa, sia con quelli in scatola. Ottimi quelli cotti a vapore o conservati sotto vetro. La pasta peperoni e cannellini è buona sia ...



    La pasta alla crema di peperoni è un primo piatto leggero, colorato, semplice da preparare e ricco di vitamine e sali minerali. Tipicamente estivo, si prepara in meno di un'ora. La pasta alla crema di peperoni ha una componente cremosa, ottenuta frullando i peperoni ...



    La pasta all'amatriciana di verdure è un primo piatto in cui la dolcezza del guanciale, o della pancetta se preferite, si unisce all'aromaticità e la croccantezza delle verdure. È un'ottima ricetta estiva per unire insieme pomodoro, cipolle, peperoni, sedano e zucchine. La pasta all'amatriciana di ...



    La zuppa di zucca, ceci e bietole è una squisita minestra che mette insieme alcuni ortaggi tipici della fine dell'estate e dell'autunno. Secondo me è ottima con la zucca di qualità delica, ma va bene qualsiasi tipo, purchè a pasta dura e compatta, altrimenti si sfalda ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato