Trova ricetta

Pirottini di cioccolata crema e fragole

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette frutta e dolci

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 300 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preparare i pirottini di cioccolato preferibilmente la sera prima e tenerli in frigorifero fino al momento di utilizzarli. Non toccarli mai con le mani, ma tenere sempre un pirottino di carta pulito a contatto con il cioccolato, altrimenti si scioglie.
    2. Preparare la crema pasticcera secondo la ricetta di base e farla ben raffreddare, altrimenti il pirottino si scioglierà a contatto con la crema.
    3. Per riempire i pirottini mettere la crema in una tasca da pasticcere e suddividere il composto in parti uguali.
    4. Sciacquare le fragole, tamponarle con carta da cucina ed affondarne una in ogni pirottino.
    5. Lasciar riposare per un'ora in frigo prima di servire.

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se la temperatura della crema inganna e quando la si mette nel pirottino questo si scioglie, riporlo immediatamente nel frigorifero fintanto che non si sarà nuovamente solidificato.

    Il tempo totale della preparazione, tenendo conto di quella necessaria a preparare i pirottini (2 ore) e quella necessaria per la crema (30 minuti) è di tre ore e mezza.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I biscotti all'albicocca sono classici biscottoni di pasta frolla, farciti e accoppiati grazie ad uno strato di marmellata di albicocca. Possono naturalmente essere preparati con qualsiasi tipo di marmellata a piacere, oppure con il cioccolato o la Nutella. I biscotti all'albicocca sono molto golosi ...



    I zuccotti sfoglia di Halloween sono un dolcetto molto semplice da preparare, che piace solitamente a grandi e piccini, che può essere realizzato anche con la pasta sfoglia già pronta che si trova al supermercato. I zuccotti sfoglia di Halloween si possono gustare al ...



    Le linguette con granella di zucchero sono dei deliziosi biscottini particolarmente dolci, molto indicati per essere serviti con il tè, ma ottimi anche tuffati nel latte caldo. Le linguette con granella di zucchero si possono conservare per una settimana circa in una scatola di latta, ...



    Le castagnole sono un dolce fritto tipico di Carnevale che si prepara in molte regioni di Italia, anche se con nomi diversi: zeppole, tortelli, palline dolci, frittelle. Le castagnole sono frittelline tondeggianti grosse come una castagna, da cui il nome. Sono soffici, gonfie e ...



    La crostata alle fragole è un dolce tipicamente primaverile, molto ricco, preparato con una base di pasta frolla, crema e fragole. La copertura con gelatina aiuta inoltre a dare al dolce il tipico aspetto lucido. La crostata alle fragole si conserva ottimamente in frigorifero ...



    La torta cuor di mela è una particolare torta di mele, in cui un goloso guscio di pasta frolla racchiude le mele cotte e aromatizzate alla cannella. Se le mele sono di buona qualità sarà veramente squisita. La torta cuor di mela è ottima ...



    Le sfrappole sono un tipico dolce di Carnevale, dalle origini antichissime, che troviamo in molte regioni con nomi diversi, anche se il più comune è chiacchiere. In Emilia, oltre che "sfrappole", vengono chiamate anche frappe, in Toscana troviamo i cenci, mentre in Piemonte le bugie. ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web