Trova ricetta

Coppa di crema e fragole

    5.0/5 (4 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Coppa di crema e fragole


    La coppa di crema e fragole è un dolce al cucchiaio molto semplice da preparare, ma al tempo stesso di grande effetto perchè la crema pasticcera e le fragole si armonizzano fra loro perfettamente, come gusto e come composizione. Molto carine se preparate in bicchieri trasparenti e decorate con zucchero a velo e foglie di menta.

     

    La coppa di crema e fragole necessita per la sua preparazione di fragole mature al punto giusto, dolci, che non devono dare eccessiva acidità al dolce.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 320 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. In un pentolino portare quasi a bollore il latte con il baccello di vaniglia tagliato a metà per il lungo (o sciogliervi la bustina di vanillina).
    2. Filtrare il latte attraverso un colino a maglie fini in una caraffa.
    3. In una terrina mettere i tuorli con lo zucchero e montarli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    4. Aggiungere la farina setacciata a poco a poco, incorporandola accuratamente.
    5. Unire, poco per volta, il latte mescolando delicatamente con la frusta manuale.
    6. Incorporato tutto il latte, mettere la crema in un pentolino, preferibilmente antiaderente, e metterlo sul fuoco. Girare continuamente con la frusta manuale per evitare che si attacchi sul fondo.
    7. Cuocere per 2-3 minuti dal bollore, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Spolverizzare la crema con uno strato di zucchero a velo e tenerla coperta da parte.
    8. Preparare lo sciroppo per le fragole mettendo in una ciotola lo zucchero, qualche goccia di succo di limone e mescolare con una frusta manuale fino ad amalgamare. Unire l'acqua e mescolare.
    9. Lavare le fragole, togliere il picciolo ed affettarle.
    10. Mescolarle delicatamente in una ciotola assieme allo sciroppo.
    11. Comporre 4 coppette mettendo sul fondo le fragole, tenendone da parte 4 cucchiai per decorare, quindi suddividere la crema e terminare con le fragole tenute da parte. Unire una spolverizzata di zucchero a velo, coprire bene le coppette con pellicola trasparente e lasciarle in frigorifero per almeno mezz'ora prima di servirle.

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo dessert si può preparare in anticipo e conservare in frigorifero per un giorno.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I frollini sono biscotti semplicissimi da preparare, a base di pasta frolla e cosparsi di zucchero semolato. Si conservano ottimamente per 10-15 giorni in una scatola di latta o in un vaso chiuso ermeticamente. I frollini sono ottimi come biscotti da prima colazione, ma ...



    Le castagnole sono un dolce fritto tipico di Carnevale che si prepara in molte regioni di Italia, anche se con nomi diversi: zeppole, tortelli, palline dolci, frittelle. Le castagnole sono frittelline tondeggianti grosse come una castagna, da cui il nome. Sono soffici, gonfie e ...



    Il migliaccio è una torta di semolino dolce della tradizione napoletana che solitamente viene preparata per il martedì grasso. Ci sono molte varianti a questa ricetta, che prevedono l'uso di ricotta, liquori aromatici, canditi, cioccolato. Quella proposta è quella più semplice, che personalmente preferisco. ...



    La torta cookie è una vera golosità. Ricorda i biscotti tipo cookie come impasto ed è resa più ricca da un ripieno di crema alla nocciola. Io uso in genere la nocciolata della Rigoni, ma va benissimo una qualunque crema spalmabile come la Nutella. ...



    I fantasmini di Halloween sono delle buonissime meringhe opportunamente plasmate e decorate con il cioccolato. Sono un ottimo dolcetto da preparare per la festa di Halloween, ormai piuttosto sentita anche qui in Italia. I fantasmini di Halloween si possono gustare al momento, oppure si ...



    La cicerchiata è un dolce tipico di Carnevale, riconosciuto come Prodotto Agroalimentare Tradizionale per l'Abruzzo, le Marche ed il Molise, ma molto diffuso anche in Umbria e nel Lazio. L'impasto e la preparazione della cicerchiata sono molto simili a quello degli struffoli napoletani, che vengono ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato