Platessa gratinata

    3.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Platessa gratinata

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 320 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Pulire il cipollotto eliminando le radichette e lo strato più esterno. Affettarne la parte bianca.
    • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tamponarle con carta da cucina.
    • Spellare lo spicchio d'aglio.
    • Mettere cipollotti, prezzemolo e aglio su un tagliere e tritare il tutto finemente con la mezzaluna.
    • Mettere il trito in un piatto, unire il pangrattato, un pizzico di sale, una macinata di pepe, l'olio e mescolare.
    • Sciacquare le platesse sotto acqua fresca corrente, tamponarle con carta da cucina e metterle in una teglia da forno cosparsa d'olio.
    • Cospargerle con il trito di pangrattato, un filo d'olio e cuocerle per 10 minuti nel forno ventilato a 200°C. Proseguire di qualche minuto la cottura se occorresse per far rosolare in superficie.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata fresca, piselli in padella, insalata di pomodori.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Con la stessa ricetta si possono preparare anche sogliole, filetti di persico o di merluzzo.

    Questo piatto si conserva per un paio di giorni in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web