Trova ricetta

Spiedino di gamberi e insalatina

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Spiedino di gamberi e insalatina


    Lo spiedino di gamberi e insalatina è un secondo piatto leggero, dove gli spiedini di gamberi vengono cotti a vapore e serviti assieme a una coloratissima insalata.

    Lo spiedino di gamberi e insalatina che vi proponiamo è servito su un'insalata di lattuga, carote, ravanelli e pomodorini, ma è possibile utilizzare le verdure che più piacciono, mescolando anche verdure crude e cotte, come fagiolini o filetti di peperone o melanzane grigliate.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 240 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Selezionare la lattuga e spezzettarla, quindi lavarla bene e asciugarla con una centrifuga da insalata o tamponandola con uno strofinaccio pulito.
    2. Lavare la carota, pelarla con un pelapatate e tagliarla alla julienne o a piccoli pezzettini.
    3. Lavare i ravanelli spazzolandoli bene se sono sporchi di terra, quindi affettarli finemente utilizzando il pelapatate.
    4. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà.
    5. Mescolare tutte le verdure e condirle con metà olio e sale. Disporre l'insalata così preparata in piatti da porzione.
    6. Lavare l'erba cipollina, affettarla sottile, quindi metterla in una ciotolina con il restante olio, qualche goccia di limone spremuto e una macinata di pepe.
    7. Sciacquare i gamberetti sotto acqua corrente, eliminare la testa, spellarli e sfilare il budellino scuro posto sulla schiena.
    8. Preparare due spiedini infilzando i gamberetti.
    9. Cuocere i gamberi per 4 minuti a vapore, quindi disporli sopra l'insalata, condirli con l'emulsione di olio ed erba cipollina e servire.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo piatto è ottimo anche per essere gustato fuori casa, in gita o in ufficio. In questo caso tenere separati insalata, spiedini e condimenti, per poter assemblare tutto all'ultimo minuto.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata farro, tonno e verdure è una gustosa insalata fredda, un secondo piatto molto completo che può essere consumato anche come piatto unico. L'insalata farro, tonno e verdure può essere conservata in frigorifero per un giorno, l'importante è aggiungere la rucola soltanto prima di ...



    Il baccalà fritto è un secondo piatto a base di pesce dal sapore inconfondibile e veramente speciale, se si ama questo pesce. Croccante fuori e morbido all'interno è ottimo per le tavole della domenica o delle feste, soprattutto del periodo natalizio. Il baccalà fritto ...



    Il pesce spada alla piastra, o pesce spada grigliato, è una preparazione di cucina in apparenza semplice, ma che richiede numerosi piccoli accorgimenti per riuscire alla perfezione donandoci un filetto di pesce gustoso, morbido e succoso, ricco di sapore. Per una buona cottura del pesce spada alla ...



    L'insalata di finocchi con mais e tonno è una fresca insalata in cui troviamo lattuga, finocchio, mais, carciofini sott'olio e tonno. E' un piatto leggero e velocissimo da preparare, ma ricco di sapore. L'insalata di finocchi con mais e tonno si può conservare un ...



    Il rombo gratinato con zucchine è un secondo piatto a base di pesce veloce da preparare, semplice, leggero e molto gustoso. Se poi vi fate preprare i filetti dal pescivendolo è ancora più facile! Se invece volete cimentarvi è necessario, con un coltello ben affilato, ...



    Le seppie in insalata sono un secondo piatto semplice da preparare, molto gustoso e piuttosto leggero. Si possono accompagnare con delle patate al vapore, oppure con un'ottima insalatina di stagione. Possono essere anche un piatto unico, soprattutto se accompagnate da riso, magari del Basmati a ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web