20 ottobre 2014 - autunno autunno

Lo spicchio d'aglio

Polenta

Ricette: preparazioni di base Varie

Polenta

La polenta è un piatto tipico delle regioni settentrionali d'Italia come la Lombardia, il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. Tradizionalmente cotta nel paiolo di rame per almeno un'ora, è possibile prepararla anche nelle normali pentole da cucina con farine a cottura rapida, precotte a vapore, che danno dei buoni risultati in poco tempo.


La polenta è un piatto che solitamente si comincia a consumare con i primi freddi, in autunno e inverno, e viene servita in accompagnamento a carni, sughetti, formaggi o verdure, ma può essere anche un gustoso piatto unico. In tal caso si può arrivare anche a 90 grammi di farina per polenta a testa e unire un cucchiaio di Parmigiano Reggiano in cottura.

INGREDIENTI

INFORMAZIONI

  • 2 persone
  • 275 Kcal a porzione
  • difficoltà facile
  • pronta in 30 minuti
  • ricetta vegetariana e vegan
  • ricetta light

PREPARAZIONE

  • Mettere a bollire una capace pentola con l'acqua, verificandone l'esatta proporzione sulla confezione del tipo di farina utilizzata.
  • Unire il sale grosso, l'olio e versare a pioggia la farina mescolando continuamente con una frusta per evitare che si formino grumi.
  • Passare dalla frusta al cucchiaio di legno e continuare a girare fintanto che la polenta non è cotta, seguendo le indicazioni del tipo di farina scelto. La polenta in genere cuoce dai 40 ai 60 minuti in cui va costantemente girata e si capisce che è cotta quando si stacca dai bordi della pentola. Esistono però anche farine a cottura rapida, precotte a vapore, che danno comunque ottimi risultati in pochissimo tempo.
  • Quando la polenta è cotta versarla su un tagliere di legno e servirla bella calda.

STAGIONE

Ricetta per tutte le stagioni.

AUTORE

Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

I suggerimenti di barbara

Il tempo di cottura è stato calcolato utilizzando una farina di mais a cottura rapida di circa 5 minuti.

Solitamente la proporzione fra la farina e l'acqua è di 1 a 3, ovvero 1 parte di farina e 3 parti d'acqua. Con 125 grammi di farina io utilizzo solitamente 500 ml di acqua perchè mi piace la polenta piuttosto morbida.

Se avanza è possibile conservare la polenta così condita nel frigo, ben coperta, per un giorno. Prima di gustarla riscaldarla nel forno a 200° C per 5-10 minuti, ma si può anche tagliare a fette e grigliare, friggere o può essere un'ottima base per gustosi crostini e tante altre preparazioni.




Ti potrebbero interessare anche:

Polenta

Polenta

275 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile
Cestini di Parmigiano

Cestini di Parmigiano

100 Kcal a porzione
pronta in 15 minuti
difficoltà media
Burro chiarificato

Burro chiarificato

76 Kcal a porzione
pronta in 1 ora
difficoltà facile
Salamoia bolognese

Salamoia bolognese

0 Kcal a porzione
pronta in 30 minuti
difficoltà facile

Lascia un commento

richiesto

richiesto, non sarà pubblicato

il tuo sito web

 
www.lospicchiodaglio.it

Scarica la nostra app... è GRATIS!

Disponibile su AppStore
Disponibile su Google Play
seguici su facebook
seguici su twitter
seguici su google+
seguici su pinterest

Posta dei lettori


Visita il profilo di Lo spicchio d'aglio su Pinterest.

Lo spicchio d'aglio è un marchio di GeB di Giovanni Caprilli, Via del Faggiolo 74, 40132 Bologna - P.IVA 02679291209 - redazione@lospicchiodaglio.it