Questo sito contribuisce alla audience di

La colite mi sta facendo impazzire: consigli?

di Dott.ssa Letizia Saturni

Rubriche II nutrizionista risponde Alimentazione e salute

Domanda

Salve, ho 27 anni, sono bulgara. 4 anni fa mi sono sposata in Italia. Da allora sono cominciati tutti i mie problemi. All'inizio era solo stitichezza. Tutti i dottori mi dicevano che e normale per via del cambiamento delle abitudini. Con passare del tempo però, non solo la situazione non è migliorata, ma è molto peggiorata. Il nostro medico mi prescriveva soltanto sciroppi e bustine di lassativi.

Poi, visto che io ho un piccolo problema a rimanere incinta, io e mio marito abbiamo tentato la fecondazione assistita, quindi ho dovuto fare le iniezioni di ormoni. Ho parlato al medico del mio problema di stitichezza e lui mi ha prescritto delle pillole dicendomi: "Sono a base di erbe, non fanno male".

Purtroppo poi la situazione si è agravata al massimo, evidentemente ho abusato di queste pillole, e da allora ogni giorno per me e diventato un vero inferno!

Sono andata da diversi dottori e alla fine mi hanno detto che ho troppa aria nella pancia e ho la colite. Ho fatto una cura, ma non posso dire che qualcosa è cambiato! Ogni giorno ho la pancia gonfia, con i dolori ormai ci convivo, per non dire che mi spavento ormai se non mi fa male.

La mia giornata alimentare di solito è:
7.00 colazione (sempre): fette biscottate integrali o pancake sempre integrale con 1 caffe
10.00: 1 mela o qualche altro frutto di stagione tipo banana o fichi o 1 pesca
13.00 pranzo: pasta integrale o pesce o pollo, mai fritti, o bolliti o al forno con pochissimo olio crudo insalata verde o cetriolo. So che non posso mangiare verdura bollita.
16.00 - 1 frutto
19.00 - insalata cruda tipo radicchio, carote - 1 fetta di pane integrale o di mais

dopo cena 1 tisana lassativa di tè verde.

Quando in una ricetta ci vuole il latte io uso sempre quello di soia. Faccio Pilates ogni giorno, direi quasi sempre perche sono casalinga e sono sempre in casa.

Ma nonostante tutto sto sempre male! Sempre gonfiori di pancia, pesantezza, mal di testa, a volte anche nausea.

Vorrei sapere dov'è che sbaglio e che cosa posso fare. Che cosa posso e non posso mangiare? Non ce la faccio proprio più!

Peso 48 kg e sono 165cm.
La ringrazio e aspetto la sua risposta
Zornitsa da Nicotera


Risposta

Salve Zornitsa,

ha mai pensato alla celiachia? Stipsi ostinata, difficoltà a rimanere incinta, stanchezza, sposatezza e dolori addominali... basta fare un prelievo del sangue e cercare l'antitrasglutaminasi, l'antiendomisio e l'antigliadina. Fatto certo che non è questo il suo problema, direi che la sua alimentazione non è molto corretta. Va bene la ripartizione in 5 pasti ma la qualità e la composizione di essi va rivista.

La colazione va bene ma aggiungerei del latte parzialmente scremato oppure di soia oppure di riso.

Il pranzo lo comporrei con pasta o riso, verdure e frutta fresca di stagione. Altra soluzione potrebbe essere una piada oppure un panino o una pizza sempre abbinato con verdura e frutta.

La cena è molto scarsa va sempre composta con una pietanza (carne, pesce, formaggi, prosciutto, legumi, uova), verdure e frutta fresca di stagione.

Pranzo e cena possono essere scambiati tra loro, la cosa importante è che carboidrati e proteine siano sempre presenti nella dieta giornaliera.

Bere almeno 8-10 bicchieri di acqua al giorno evitando alcolici e superalcolici.

Buono il livello di attività fisica.

Saluti
Dott.ssa Letizia Saturni

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Ginnastica dolce: 5 esercizi per collo e schiena

Se la cattiva postura ti provoca spesso nevralgie al collo e alla schiena, con questi esercizi di ginnastica dolce ritroverai il benessere e sconfiggerai il dolore

Vai all'articolo »