Questo sito contribuisce alla audience di

Perchè il soffritto fa male?

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Alimenti

Domanda

Salve, sono uno studente di medicina. Volevo sapere dal punto di vista nutrizionale perche il soffritto è (se lo è) cosi negativo e perchè farebbe così male.

Grazie
Enzo


Risposta

Carissimo,
uno dei concetti base della nutrizione umana è che non esistono né alimenti né preparazioni culinari o tipi di cottura che fanno assolutamente bene o male. Esistono invece giusti compromessi, in termini di cottura, di quantità e di qualità, che esaltano il valore nutrizionale di ogni singolo alimento.

In assenza di condizioni patologiche che ne sconsiglino la pratica, un buon soffritto preparato a fiamma dolce utilizzando olio extravergine di oliva non fa assolutamente male, anzi spesso è fondamentale per la riuscita di alcuni tipi di sughi. Chiaramente se invece si decide di soffriggere ogni giorno utilizzando grosse quantità di olio, magari anche scadente, con il tempo qualche problemino può insorgere.

Distinti saluti
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

Miglio: un cereale antico da rivalutare

Originario dell’Asia Centro Orientale, è privo di glutine, perfetto dunque anche per i celiaci

Vai all'articolo »