Trova ricetta

Pollo alle mandorle

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Pollo alle mandorle


    Il pollo alle mandorle è un piatto tipico della cucina cinese, soprattutto quella più "italianizzata" che trova molto riscontro nel nostro paese. Vi proponiamo la nostra versione, molto alleggerita rispetto alle ricette più tradizionali.

    Il pollo alle mandorle può diventare un ottimo piatto unico se accompagnato con riso al vapore, riso alla soia o riso alla cantonese.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 460 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    Per la marinata

    Per il condimento

    Per la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preparare la marinata mettendo in una ciotola il sale, una macinata di pepe e la fecola di patate. Unire quindi la salsa di soia e stemperare con una frusta. Unire il bianco d'uovo ed amalgamare.
    2. Tagliare il pollo a cubetti, rimuovendo le parti grasse e filamentose. Man mano che i pezzettini sono pronti metterli nella ciotola della marinata e mischiare bene, affinché tutto il pollo venga uniformemente coperto. Lasciare riposare per 30 minuti girando di tanto in tanto.
    3. Nel frattempo, lavare il peperone, tagliarlo a fette di un paio di centimetri e ridurlo quindi in pezzetti quadrati, rimuovendo le parti bianche.
    4. In una piccola ciotola preparare il condimento mettendo il sale, lo zucchero e la fecola di patate. Stemperare quindi con la salsa di soia, aiutandosi con una frusta, per ottenere un composto senza grumi.
    5. Scaldare metà olio nel wok e saltare il pollo fino a cottura completa, quindi toglierlo e metterlo in un piatto.
    6. Unire un altro filo d'olio e far saltare le mandorle ed il peperone per un paio di minuti a fiamma vivace.
    7. Unire il pollo, mescolare la salsa di condimento e versarla nel wok, amalgamare accuratamente gli ingredienti e servire.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire il petto di pollo? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    Attenzione quando mettete la salsa di condimento a fine cottura: mescolatela immediatamente prima di utilizzarla altrimenti la fecola tende a depositarsi sul fondo e formerà antipatici grumi durante la cottura.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le zucchine ripiene sono un gustoso secondo piatto in cui le zucchine vengono scavate e riempite di carne trita sapientemente profumata ed elaborata. Possono essere un ottimo piatto unico, magari accompagnato da qualche fettina di melanzana grigliata o un contorno di peperoni. Per la ...



    Le costolette di agnello alla scottadito sono una ricetta semplice, ma molto saporita, che mette in risalto in modo particolare la delicatezza e la morbidezza delle costolette di agnello. Le costolette di agnello alla scottadito sono una ricetta tipicamente pasquale, ma possono essere gustate ...



    L'arrosto di tacchino con champignon è un secondo piatto molto veloce da preparare, semplice, ma di buon effetto, che si presta bene per un pasto freddo e gustoso al tempo stesso. L'arrosto di tacchino con champignon è un'ottima alternativa al solito panino che si ...



    La cotoletta alla milanese, detta anche costoletta alla milanese, è una lombata di vitello con l'osso, panata e fritta nel burro chiarificato. E' una ricetta tipica del milanese, molto conosciuta e veramente squisita. Alcuni studiosi indicano come carne utilizzata in origine per la preparazione ...



    Le costolette di agnello con panatura aromatica sono delle cotolettine di agnello molto gustose e saporite impanate con prezzemolo, menta e pecorino romano. Preparate soprattutto nel periodo pasquale, sono ottime in tutto il periodo che va da marzo a giugno. Le costolette di agnello con panatura ...



    Gli spiedini agnello, scalogni e peperoni sono gustosissimi spiedini di carne di agnello che dopo la marinatura viene infilzata sugli stecchi assieme a peperoni e scalogni. Gli spiedini agnello, scalogni e peperoni sono un secondo piatto a base di carne di agnello originale e ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Shark: e anche molto originale :-)

    Shark ha detto:
    Io ho aggiunto una manciata di pinoli....un gusto unico e con un tocco speciale ;)

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web