Trova ricetta

Polpettone di vitello e ricotta

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Polpettone di vitello e ricotta


    Il polpettone di vitello e ricotta è un polpettone di carne cotto al forno, a base di macinato di vitello, al cui impasto viene aggiunta della ricotta fresca, oltre a erbe aromatiche.

    Una volta preparato, se avanza, il polpettone di vitello e ricotta si può conservare per un paio di giorni in frigorifero. E' ottimo a temperatura ambiente o brevemente riscaldato nel forno.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 445 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preriscaldare il forno a 180° C accendendo le resistenze sia sotto, sia sopra.
    2. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie, e tritarle finemente su un tagliere con la mezzaluna. Tritare allo stesso modo gli steli di erba cipollina.
    3. In una capace terrina amalgamare bene la carne, il Parmigiano Reggiano grattugiato, l'uovo, la ricotta, un pizzico di sale, una generosa grattugiata di noce moscata, il trito di prezzemolo ed erba cipollina.
    4. Lavorare l'impasto con le mani e formare un rotolo piuttosto regolare. Se la consistenza risultasse troppo morbida, unire uno o due cucchiai di pane grattugiato. Io solitamente lo aggiungo perchè la consistenza giusta è quello che gli fa mantenere bene la forma.
    5. Mettere l'olio nella teglia e spargerlo bene.
    6. Rotolare il polpettone nel pangrattato e metterlo nella teglia. Rotolarlo per cospargerlo d'olio.
    7. Lavare le patate, pelarle e tagliarle a spicchi. Metterle tutto intorno al polpettone, cospargerle con un giro d'olio, un pizzico di salamoia bolognese e distribuirle attorno al polpettone. Mescolarle per cospargerle con l'olio.
    8. Infornare e cuocere per 40 minuti. A fine cottura passarlo sotto il grill per farlo ben dorare.
    9. Sfornare, tagliare a fette e servire assieme alle patate.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    Se durante la cottura l'acqua della ricotta tende a fuoriuscire dalla sommità del polpettone (perchè si è usata una ricotta molto acquosa) fare dei fori tutto intorno al polpettone con uno stecco, in modo che possa fuoriuscire in modo più omogeneo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La salsiccia alla piastra è una ricetta per la cottura della salsiccia sul fornello di casa, in modo semplice e veloce. Venendo aperta a libro, oltre a cuocere più velocemente si sgrassa, diventando quindi più magra e digeribile. E' un'alternativa alla classica salsiccia cotta intera. ...



    Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto di carne leggero e veloce, ma molto gustoso e saporito. Con la giusta cottura, a fiamma vivace e piuttosto breve, la carne resterà morbidissima. Le scaloppine ai funghi sono già da sole un piatto unico, ma ...



    Gli spiedini di pollo arrotolato al prosciutto sono piccoli bocconcini di pollo arrotolati nel prosciutto crudo e infilzati su stecchi assieme a foglie di salvia. Se li preparate d'estate potete sostituire la salvia con piccoli cubetti di peperone rosso o di zucchina, oppure alternare salvia e ...



    Le polpettine di agnello sono gustosissime polpette di carne di agnello, ottime preparate con la polpa tritata del cosciotto, ma anche con i piccoli scarti che possiamo avere nel pulire un agnello intero. La cottura può avvenire al forno (come indicato in ricetta), ma anche ...



    Gli spiedini di salsiccia alla brace sono spiedini preparati arrotolando la salsiccia a nastro, chiamata anche Luganega, e infilzandola sugli spiedi. E' così molto più pratica da cuocere e da servire. Per la sua preparazione occorrono degli spiedi, di legno o di metallo, lunghi almeno ...



    L'arrosto di tacchino ai carciofini è un secondo piatto leggero e molto veloce da preparare, adatto a un pranzo fuori casa, come ad esempio al lavoro. Accompagnato da crostini di pane si può gustare anche come piatto unico. L'arrosto di tacchino ai carciofini si ...



    Le cotolette a sorpresa sono cotolette preparate con fettine di carne molto sottili, che racchiudono un ripieno di funghi trifolati e fontina. Sono molto golose e si sposano perfettamente a contorni freschi come ad esempio una bella insalata mista. Le cotolette a sorpresa che ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato