Trova ricetta

Merluzzo e patate al cartoccio

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 365 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i filetti di merluzzo e tamponarli bene con carta da cucina. Tagliarli a tocchetti. Salarli e peparli da tutti i lati.
    2. Lavare le patate, pelarle ed affettarle nello spessore di 3-4 millimetri.
    3. Lessarle per 5 minuti in acqua bollente salata e scolarle delicatamente.
    4. Spellare le cipolle e tagliarle a spicchietti di un centimetro di larghezza. Separare i vari strati.
    5. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    6. Preparare due fogli di carta da forno abbastanza grandi (30 x 30 cm circa) inumidirli, strizzarli e disporli sul piano di lavoro.
    7. Ungerli con un filo d'olio da spalmare bene con un pennello da cucina, disporre le patate alternate a pezzetti di cipolla, i filetti di merluzzo, quindi condire con il restante olio, sale, pepe e prezzemolo.
    8. Sigillare bene i cartocci arrotolando i bordi o chiuderli con lo spago.
    9. Cuocerli nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti.
    10. Servire direttamente i cartocci nei piatti.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il branzino al vino è una ricetta per la preparazione del branzino in padella, con pochi e semplici ingredienti, per preservare al meglio il sapore e la leggerezza del pesce. Per la preparazione del branzino al vino procurarsi un buon vino bianco secco, che ...



    Gli spiedini di salmone e zucchine a vapore sono spiedini fatti in casa composti da cubetti di salmone e striscioline di zucchine, da cuocere a vapore e servire conditi con un'emulsione lievemente acida all'erba cipollina. Se avanzano gli spiedini di salmone e zucchine a ...



    Le seppie in umido con i piselli, spesso chiamate solo seppie con piselli, sono un secondo piatto diffuso soprattutto nel Lazio. Questa versione che vi proponiamo è con il pomodoro, ma abbiamo anche la variante in bianco. Le seppie in umido con i piselli ...



    I gamberoni alla piastra sono un secondo piatto a base di crostacei semplice e veloce da preparare, leggero, da servire in accompagnamento a insalata verde, pomodori, mais e verdura cruda o verdura alla griglia in genere. I gamberoni alla piastra sono ottimi appena pronti, ma ...



    L'insalata spada e pinoli è un'insalata verde con pomodori, olive, pinoli tostati e cubetti di pesce appena scottati in padella. Sana e nutrizionalmente completa, è un ottimo piatto unico tipicamente estivo, accompagnato con fettine di pane tostato o bruschetta. L'insalata spada e pinoli è da ...



    L'insalata pantesca con sgombri è un piatto freddo tipico dell'isola di Pantelleria, in Sicilia, a base di sgombri e patate, pomodorini, cipolle, olive nere, origano e i capperi di Pantelleria, dal sapore unico e inconfondibile.   L'insalata pantesca con sgombri è ottima se fatta riposare per almeno mezz'ora, in ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web