Trova ricetta

Salmone affumicato con salsa al prezzemolo

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 490 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire l'insalata gentilina eliminando le foglie rovinate e la parte dura del gambo. Lavarla e asciugarla con uno strofinaccio pulito, oppure con la centrifuga da insalata.
    2. Lavare la carota e affettarla alla julienne.
    3. Lavare accuratamente i ravanelli e affettarli sottili usando un pelapatate o un coltello molto affilato.
    4. Abbrustolire le fettine di pane sotto il grill del forno e tagliarle a metà per ottenere dei triangolini.
    5. Disporre insalata, carote, ravanelli e salmone nel piatto da portata (o direttamente nei piatti da porzione) e condire con un filo d'olio, qualche goccia di limone spremuto e una macinata di pepe. Sulle verdure aggiungere anche un pizzico di sale.
    6. Unire le fettine di pane abbrustolito e mettere la salsa al prezzemolo in una ciotolina o in un bicchierino, da servire assieme al piatto.
    7. Servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La salsa al prezzemolo è ottima da spalmare sui crostini di pane da mangiare con una fettina di salmone appoggiata sopra o per accompagnare l'insalatina.

    Il piatto può essere preparato il giorno prima ed essere conservato in frigorifero fino al momento di servire. Ovviamente condire solo all'ultimo minuto e unire il pane appena abbrustolito. E' bene inoltre tenere la preparazione a temperatura ambiente per mezz'ora prima di gustarlo, in modo che non sia troppo freddo.

    Ottimo anche da mangiare fuori casa. Tenere separato il pane abbrustolito perchè se confezionato assieme al piatto tende a diventare molle.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il branzino al cartoccio è una delle ricette più utilizzate per la preparazione del branzino perchè è molto semplice, ma al tempo stesso capace di mettere in risalto la morbidezza e il sapore del pesce. Il branzino al cartoccio si può preparare sia con ...



    L'insalata pantesca con sgombri è un piatto freddo tipico dell'isola di Pantelleria, in Sicilia, a base di sgombri e patate, pomodorini, cipolle, olive nere, origano e i capperi di Pantelleria, dal sapore unico e inconfondibile.   L'insalata pantesca con sgombri è ottima se fatta riposare per almeno mezz'ora, in ...



    Uno degli abbinamenti più riusciti della cucina siciliana è il pesce spada con le melanzane: il sapore di questi due ingredienti si amalgama alla perfezione, esaltandosi a vicenda. Se ci aggiungiamo origano, aglio e un sentore di aceto, ne esce una ricetta unica, particolarmente profumata, ...



    Le frittelle al merluzzo sono squisite frittelle di pastella in cui si sono immersi pezzetti di merluzzo cotti in aglio e prezzemolo. Sono davvero deliziose e possono essere un secondo piatto, ma anche un ricco aperitivo (nel qual caso dimezzare le dosi) o un piatto ...



    Il baccalà fritto è un secondo piatto a base di pesce dal sapore inconfondibile e veramente speciale, se si ama questo pesce. Croccante fuori e morbido all'interno è ottimo per le tavole della domenica o delle feste, soprattutto del periodo natalizio. Il baccalà fritto ...



    Le cotolette di pesce sono filettini di pesce panati e fritti nell'olio, nella loro versione più semplice. Si possono utilizzare filetti di merluzzo, di platessa, pesce persico o altro pesce a scelta. Se la cotoletta di pesce vi piace leggera e croccante, fare una ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web