Trova ricetta

Salmone affumicato con salsa al prezzemolo

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 490 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire l'insalata gentilina eliminando le foglie rovinate e la parte dura del gambo. Lavarla e asciugarla con uno strofinaccio pulito, oppure con la centrifuga da insalata.
    2. Lavare la carota e affettarla alla julienne.
    3. Lavare accuratamente i ravanelli e affettarli sottili usando un pelapatate o un coltello molto affilato.
    4. Abbrustolire le fettine di pane sotto il grill del forno e tagliarle a metà per ottenere dei triangolini.
    5. Disporre insalata, carote, ravanelli e salmone nel piatto da portata (o direttamente nei piatti da porzione) e condire con un filo d'olio, qualche goccia di limone spremuto e una macinata di pepe. Sulle verdure aggiungere anche un pizzico di sale.
    6. Unire le fettine di pane abbrustolito e mettere la salsa al prezzemolo in una ciotolina o in un bicchierino, da servire assieme al piatto.
    7. Servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La salsa al prezzemolo è ottima da spalmare sui crostini di pane da mangiare con una fettina di salmone appoggiata sopra o per accompagnare l'insalatina.

    Il piatto può essere preparato il giorno prima ed essere conservato in frigorifero fino al momento di servire. Ovviamente condire solo all'ultimo minuto e unire il pane appena abbrustolito. E' bene inoltre tenere la preparazione a temperatura ambiente per mezz'ora prima di gustarlo, in modo che non sia troppo freddo.

    Ottimo anche da mangiare fuori casa. Tenere separato il pane abbrustolito perchè se confezionato assieme al piatto tende a diventare molle.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le frittelle al baccalà sono gustose frittelle di pasta lievitata al cui interno vengono mescolati baccalà, aglio, prezzemolo e olive nere. Le frittelle al baccalà sono ottime come secondo piatto in accompagnamento a insalata. Per prepararle si possono utilizzare anche gli scarti di baccalà, le ...



    La coda di rospo ai pomodorini è una ricetta per la preparazione della coda di rospo in umido, con pomodorini, olive nere e origano. E' ottima gustata con fettone di pane casereccio oppure polenta bianca, ottima con il pesce. Per la preparazione della coda ...



    I filetti di platessa alla sorrentina sono gustosi filetti di platessa cucinati brevemente in padella con una base di aglio e prezzemolo e con l'aggiunta di pomodoro e olive nere. I filetti sono ottimi anche tiepidi, quindi possono essere preparati con un po' di anticipo. ...



    La grigliata di pesce è un misto di mare composto da pesci, molluschi e crostacei che vengono opportunamente preparati, conditi e messi sulla brace a cuocere. Poiché la composizione di una buona grigliata di pesce dipende molto dal gusto personale, in questa ricetta vi ...



    Il baccalà con i fagioli alla veneta è un piatto in umido tipico del padovano, che ho imparato a preparare direttamente da un piccolo produttore di fagioli, che con amore e dedizione coltiva questi legumi da oltre 50 anni. Spesso chiamata anche "zuppa", è intesa ...



    Il baccalà in umido è una semplice ricetta per la cottura del baccalà nel sugo di pomodoro, assieme a olive nere, capperi e origano. Una classica ricetta mediterranea per mettere in risalto il sapore di questo pesce in tutta leggerezza. Per la preparazione del baccalà ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web