Trova ricetta

Pasta zucca e salsiccia

    3.7/5 (18 voti)

    Ricette primi piatti carne

    Pasta zucca e salsiccia


    La pasta zucca e salsiccia è un primo piatto autunnale veloce e saporito, in cui il dolce della zucca si sposa perfettamente al salato della salsiccia e all'aroma intensto del rosmarino.

    La pasta zucca e salsiccia è ottima con tutti i tipi di zucca, il cui sapore viene messo bene in risalto dal rosmarino e dalla spolverizzata di Parmigiano finale. Io solitamente uso la zucca ungherese, quella arancione di forma allungata.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 530 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare la polpa della zucca a cubettini piuttosto piccoli, meno di un centimetro di lato.
    2. Togliere il budellino esterno della salsiccia e spezzettarla.
    3. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle molto finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    4. Spellare lo scalogno e tritarlo molto finemente.
    5. Mettere in una padella antiaderente l'olio, lo scalogno tritato e farlo dolcemente dorare a fiamma bassa. Unire la salsiccia, il rosmarino tritato, una macinata di pepe e rosolare a fiamma vivace finché non prende colore.
    6. Bagnare con il vino e farlo evaporare a fiamma vivace.
    7. Unire la zucca a cubetti, cuocere per 1-2 minuti continuando a mescolare, quindi bagnare con 2-3 cucchiai di brodo vegetale. Cuocere per 5 minuti, a fiamma media, coperto. Trascorso il tempo indicato assaggiare la zucca che dovrà essere cotta, ma non spappolarsi. Regolare di sale, spegnere e tenere coperto.
    8. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    9. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante, girando di frequente.
    10. Servire immediatamente spolverizzando con le scaglie di Parmigiano.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Gramigna, caserecce, maccheroncini

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La polenta con ragù è un ricco primo piatto che sposa il sapore delicato della polenta a quello deciso del ragù. E' un piatto che si comincia a gustare con i primi freddi, ottima in autunno e inverno. La polenta con ragù può essere servita ...



    La pasta Praga e Gorgonzola è un primo piatto dai sapori decisi, in cui l'aroma spiccato e intenso del Gorgonzola incontra quello affumicato del prosciutto cotto di Praga. Il risultato è da provare, se vi piacciono questi sapori. La pasta Praga e Gorgonzola è ...



    La pasta al ragù di agnello è un primo piatto dal gusto ricco e corposo, ma non troppo calorico, tipico del periodo pasquale. Per prepararlo occorre poca polpa di agnello, che si può ricavare da spalla o cosciotto, che poi si prepareranno al forno, oppure ...



    La pasta cotto e panna è un primo piatto gustoso e nutriente, molto veloce e semplice da preparare, ottimo anche come piatto unico. Solitamente piace molto ai bambini. La pasta cotto e panna può essere preparata anche con il prosciutto cotto di Praga, che ...



    La pasta ricotta e salsiccia è un ricco primo piatto in cui il sapido della salsiccia viene messo in risalto e allo stesso tempo mitigato dal gusto del latte e della ricotta. Il tocco finale è dato dalle scaglie di Pecorino tipo Fiore Sardo, che ...



    I tortellini in brodo sono un classico della cucina bolognese, che per tradizione si preparano nel periodo natalizio, soprattutto serviti il giorno di Natale, nel brodo di cappone. La ricetta da noi utilizzata è quella del "vero tortellino bolognese" depositata presso la Camera di Commercio ...



    Gli gnochetti sardi pancetta e piselli sono un primo piatto semplice, dove un leggero sugo di pomodoro lega il gusto affumicato della pancetta a quello dolce dei piselli. I piselli sono un ortaggio tipicamente primaverile, stagione in cui gli gnochetti sardi pancetta e piselli sono ...



    3 commenti su questa ricetta

    daniela ha detto:
    sicuramente da provare......ciao

    Barbara Farinelli ha detto:
    @vittorio: grazie! E' una ricetta che, personalmente, adoro!

    3 commenti su 3
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web