Trova ricetta

Spezzatino salsiccia e funghi

    3.3/5 (18 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Spezzatino salsiccia e funghi


    Lo spezzatino salsiccia e funghi è un secondo piatto molto ricco e gustoso. E' ideale quando si hanno degli ospiti a cena perchè può essere preparato con un po' di anticipo e riscaldato al momento di servirlo. E' veloce e semplice, risolve con gusto un pranzo o una cena in compagnia.

    Lo spezzatino salsicca e funghi può anche essere servito come piatto unico, magari accompagnato da un buon pane fresco, tipo Altamura o toscano, oppure con la polenta o il purè. Al posto dei porcini possono essere utilizzati anche i funghi misti. In caso di utilizzo di funghi surgelati, far riprendere il bollore prima di unire i pomodorini.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 480 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo con le radichette e sciacquarli brevemente. Tagliarli a pezzetti.
    2. Pulire la cipolla, tagliarla in quarti e affettarli finemente.
    3. Tagliare la salsiccia a pezzetti di 3-4 cm circa.
    4. Spellare l'aglio e schiacciarlo con i denti di una forchetta.
    5. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie, asciugarle con carta da cucina e tritarle finemente. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
    6. In una capace padella antiaderente mettere l'olio, l'aglio e la cipolla.
    7. Accendere il fuoco e far soffriggere per 2-3 minuti a fiamma media, mescolando.
    8. Aggiungere un po' di brodo vegetale e proseguire la cottura per altri 5 minuti, fintanto che la cipolla non diventa trasparente.
    9. Alzare la fiamma, unire la salsiccia e farla uniformemente rosolare. Se volete una preparazione più leggera in questa fase potete inclinare la padella e togliere un po' di grasso (fondo di cottura) con il cucchiaio.
    10. Togliere l'aglio e unire i funghi, quindi fare insaporire girando continuamente per un paio di minuti.
    11. Aggiungere i pomodorini, amalgamare e cuocere a fiamma bassa per 15-20 minuti circa.
    12. Trascorso il tempo indicato, assaggiare per regolare di sale. Di solito non occorre perchè la salsiccia è saporita di suo, ma valutate secondo il gusto personale.
    13. A questo punto alzare la fiamma e rosolare qualche minuto mescolando, unendo a fine cottura una macinata di pepe e il prezzemolo tritato.

    STAGIONE

    Settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo piatto si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente o riscaldarlo in padella.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La bistecca fiorentina è uno dei tagli di carne più pregiati che si possa cucinare, la regina della brace, a cui accostarsi dopo aver compreso bene tutti i segreti per la sua perfetta preparazione. È un taglio piuttosto costoso, da cucinare con cura e attenzione. Nella ...



    La polenta gratinata al ragù è un gustoso e ricco secondo piatto, che può essere servito anche come piatto unico. Anche se può essere preparato tutto il periodo dell'anno è tipicamente invernale. Il tempo di cottura di questa polenta gratinata al ragù è stato calcolato utilizzando una ...



    Il prosciutto e melone è una ricetta veramente semplicissima, ideale nelle calde giornate estive poichè non richiede cottura, e particolarmente veloce da preparare. Per risparmiare qualche caloria sgrassare bene il prosciutto crudo. In questo modo ogni porzione ne conterrà soltanto 210. Il prosciutto e ...



    Il pollo fritto è un classico della cucina cinese, che abbiamo rivisitato in questa ricetta semplice da realizzare, ma molto saporita. E' essenziale per la sua buona riuscita marinare la carne come indicato e friggere in olio abbondante e ben caldo. Il pollo fritto ...



    Le scaloppine ai 4 formaggi sono fettine di carne cotte in padella e cosparse di una gustosa crema di formaggio. Servire con fettone di pane casereccio, tipo Toscano, Pugliese o Altamura. Le scaloppine ai 4 formaggi aiutano a consumare i piccoli avanzi di formaggio ...



    Questa ricetta di pannocchie e salsiccia al cartoccio è molto gustosa, si prepara tutta nel forno ed è tipica della tarda estate, quando sul mercato si trovano le pannocchie di mais fresche. E' ottimo gustare mais e salsiccia alternando i sapori, perchè c'è un gradevolissimo contrasto fra ...



    La salsiccia al sugo è un secondo piatto ricco e gustoso da servire accompagnato con buone fette di pane casereccio, polenta oppure purè. E' una preparazione prevalentemente autunnale o invernale, anche se può essere realizzata tutto l'anno. La salsiccia al sugo è un ottimo ...



    Il pollo alle carote è un umido di fettine di petto di pollo un po' spesse, che cuociono nel vino aromatizzato da nastri di carote. E' un piatto molto particolare, che non avevo mai mangiato finchè non me lo ha preparato la mia amica Lina, ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web