Trova ricetta

Torta salata zucchine e mortadella

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette Torte salate

    Torta salata zucchine e mortadella


    La torta salata zucchine e mortadella è una gustosa torta salata il cui ripieno è a base di nastri di zucchine, mortadella e formaggio tipo fontina. Preferite, per prepararla, zucchine con la buccia scura, che sono più colorate e danno un aspetto migliore alla torta. Se invece vi piacciono i sapori meno decisi potete sostituire la fontina con un formaggio più dolce e meno stagionato, come il Taleggio o il Brie.

    La pasta sfoglia è complicata da preparare in casa, se volete cimentarvi provate la nostra ricetta, altrimenti potete comprare quella già pronta che si acquista in rotoli già stesi al supermercato, nel banco frigo. Sceglietela di ottima qualità leggendo bene la lista degli ingredienti.

    La torta salata zucchine e mortadella è ottima tiepida e si conserva in frigorifero per 1-2 giorni. Gustarla a temperatura ambiente o riscaldarla brevemente nel forno. Oltre ad essere un gustoso secondo piatto, può anche essere un antipasto oppure far parte di un tavolo di buffet o aperitivi.

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 420 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    Preparare lo stampo e gli ingredienti

    1. Foderare uno stampo da crostata da 26 cm di diametro con carta da forno e mettervi la pasta sfoglia, ben stesa.
    2. Bucherellare il fondo con i denti di una forchetta e riporre in frigorifero.
    3. Lavare le zucchine, eliminare le estremità e con una mandolina tagliarle per il lungo in modo da ricavare dei nastri lunghi e sottili, un paio di millimetri al massimo. Se non avete la mandolina si può usare un pelapatate o un coltello molto affilato.
    4. Eliminare la crosta dal formaggio e grattugiarlo grossolanamente con una grattugia a fori molto larghi.
    5. Eliminare dalle fette di mortadella il filo esterno.

    Assemblare la torta

    1. Tirare fuori dal frigo la teglia foderata con la pasta sfoglia.
    2. Mettere su un tagliere una fetta di mortadella alla volta e ricavarne delle strisce alte quanto le fette di zucchina.
    3. Mettere su ogni striscia di mortadella una spolverizzata di formaggio e un nastro di zucchina.
    4. Arrotolare la prima striscia e porla al centro della pasta sfoglia in piedi.
    5. Disporre tutte le altre strisce attorno alla prima, in piedi, a spirale.

    Completare la preparazione

    1. Rompere le uova in una ciotola e sbatterle bene fintanto che non hanno perso viscosità.
    2. Unire un pizzico di sale, il latte e sbattere ancora per amalgamare gli ingredienti.
    3. Colare il composto di uova nella torta salata riempendo gli spazi fra le strisce di ripieno.
    4. Cospargere in superficie con una generosa macinata di pepe.
    5. Infornare nel forno preriscaldato a 180° C per 45 minuti. Mettete la teglia nella zona più bassa del forno e non aprire mai lo sportello durante la cottura.
    6. Quando pronta, sfornare e attendere che intiepidisca prima di metterla su un piatto da portata e servirla.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalatina verde, tipo rucola

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se avanza si può tranquillamente congelare, già in porzioni. Al momento di gustarla scongelarla direttamente nel forno, a 180° C per il tempo necessario a farla tornare calda e fragrante.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La torta salata patate e cavolfiore è un tortino a base di patate schiacciate e cimette di cavolfiore, aromatizzato con formaggio affumicato e gratinato con il Parmigiano. E' ottimo appena preparato, ma anche tiepido. Se avanza si tiene per un paio di giorni e può ...



    Il tortino patate e radicchio è una torta salata tipica del periodo autunnale e invernale, quando il radicchio rosso è nel pieno del suo sapore. Oltre alle patate ho utilizzato un formaggio veneto che amo molto: il Morlacco del Grappa, che ha un sapore che ...



    La torta salata spinaci e Brie è una torta a base di pasta sfoglia farcita con spinaci, formaggio Brie, uova, latte e provolone piccante grattugiato. Se non ne trovate di buona qualità, o se non vi piace, potete sostituirlo con un pecorino da grattugia, oppure ...



    Il casatiello napoletano è un rustico salato tipico della cucina partenopea che si prepara nel periodo di Pasqua. E' caratterizzato dai sapori forti dei salumi e dei formaggi e presenta un'originale decorazione a base di uova intere, che vengono messe sopra l'impasto e decorate. ...



    Il tortino di patate al rosmarino è una torta salata a base di fettine di patate, rosmarino e una crema di formaggio preparata con latte, panna, Parmigiano Reggiano e noce moscata. Un secondo piatto ricco e completo, adatto anche ad essere servito come antipasto, tagliato ...



    Il tortino di funghi, patate e fontina è un tortino di patate, funghi, latte e uova aromatizzato con rosmarino e aglio. Con l'aggiunta di fontina e Parmigiano si completa in un mix di profumi e sapori veramente intensi e particolari. Il tortino di funghi, ...



    I tortini di patate, cotto e formaggi sono piccoli tortini light monoporzione in cui sottili fettine di patate cuociono assieme al prosciutto, insaporendosi con Gruyere e Fontina. Sono ottimi come secondo piatto, serviti assieme a un contorno di verdure oppure piselli in padella. I ...



    Il riso al forno alla Parmigiana è una torta salata a base di riso, pomodoro, mozzarella, parmigiano e olive nere. E' molto saporito, gustoso, e può essere preparato in anticipo perchè è ottimo tiepido, quando gli ingredienti si sono un po' compattati e si può ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web