Questo sito contribuisce alla audience di

Dal 26 febbraio al 3 marzo in Romagna si accendono i "Lom a Merz" 2015

News Eventi passati

Dal 26 febbraio al 3 marzo in Romagna si accendono i "Lom a Merz" 2015

Dal 26 febbraio al 3 marzo in diversi comuni delle provincie di Ravenna, Forlì-Cesena, Ferrara e Bologna tornano i "Lom a Merz", i "lumi di Marzo", che secondo l'antica tradizione contadina erano falò magici che servivano a celebrare l'arrivo della primavera e a scongiurare la malasorte.

Dal 2000 questo antico rito è stato riportato in vita dall'"Associazione Il lavoro dei contadini" che ha fatto rinascere i "Lom a Merz" con nuovi obbiettivi, sopra tutti quello di invitare le persone a scoprire queste terre. Qui infatti si prova ancora un amore per il cibo tipico, sano e succulento, e grazie a ciò viene a galla l'intima civiltà della campagna e l'appartenenza al mondo di piante, animali, riti, usanze, tradizioni e cultura.

Il primo appuntamento, giovedì 26 febbraio, andrà in scena a Faenza al MIC, Museo Internazionale delle Ceramiche, dove è previsto un allestimento di una mostra fotografica "I colori dei fuochi pirotecnici illuminano il cielo in Europa", a cura di Mirco Villa.

Avrete anche la possibilità di partecipare a tre diversi laboratori artigiani (Egidio Miserocchi con la stampa romagnola su tela, Maurizio Camilletti, realizzazione teglie di Montetiffi, Stefano Rubboli, l'arte in falegnameria) e godere del piacere di due visite guidate ad alcune Sale del Museo.

L'evento conclusivo è previsto per martedì 3 marzo al Centro Sociale Orti Bel Poggio di Imola dalle ore 17, dove vi aspetteranno un'esposizione dei prodotti e dei vini dei soci, una conversazione su tradizione e tipicità a cura del giornalista e critico gastronomico Pier Antonio Bonvicini, e l'allestimento della Mostra "Lunario e sapori delle Romagne".

Fra questi due appuntamenti, il programma propone circa 50 aie e case di campagna e non solo, presso le quali verranno accesi grandi falò e saranno organizzate iniziative e incontri sulla tradizione e la cultura contadina romagnola, fra balli, spettacoli, mostre, presentazione di libri, e degustazioni di vini e cibi tipici dell'enogastronomia della Romagna.

Per maggiori informazioni:
http://www.illavorodeicontadini.org/conferenza-stampa-lumi-di-marzo-2015

di Francesca Barzanti, pubblicato il 24/02/2015


www.lospicchiodaglio.it