Trova ricetta

Insalata di pollo e uva

    5.0/5 (4 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Insalata di pollo e uva


    L'insalata di pollo e uva è la mia insalata di fine estate, quando arriva la prima uva bianca, dolce e dal sapore delicato. Ci sono ancora i pomodorini siciliani e si ha ancora voglia di piatti freschi e leggeri. Provatela!

    Se volete potete preparare l'insalata di pollo e uva con un po' di anticipo, ma aspettate l'ultimo momento ad impiattare perchè altrimenti le foglie di insalata perdono croccantezza. Servire assieme a pane oppure crostini, che potete mettere direttamente nel piatto. Per i più golosi non può mancare anche una spruzzata di maionese!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 395 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Ridurre il pollo a cubetti di un centimetro circa di lato eliminando le parti filamentose e le ossa.
    2. In una piccola padella mettere metà olio e l'aglio spellato.
    3. Farlo rosolare, quindi toglierlo e unire il pollo.
    4. Farlo cuocere a fiamma vivace unendo una manciata di origano, una macinata di pepe e un pizzico di sale finchè non ha preso colore e si è cotto all'interno. In genere occorrono pochi minuti. Verificare la cottura aprendo un cubetto. Non deve essere crudo, ma nemmeno cuocere troppo perchè altrimenti diventa duro e stopposo.
    5. Quando cotto mettere il pollo in una ciotola, condirlo con il restante olio e mescolare. Lasciarlo raffreddare ben coperto.
    6. Pulire i fagiolini spuntando le estremità e togliendo i filamenti.
    7. Lavarli accuratamente sotto acqua corrente.
    8. Cuocerli per 15 minuti a vapore, oppure lessarli per 12 minuti in acqua salata. Ritirarli e tagliarli a pezzetti.
    9. Ridurre il Leerdhammer a striscioline.
    10. Lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi.
    11. Mettere nella ciotola del pollo i fagiolini, il leerdhammer, e i pomodorini. Unire un pizzico di sale e mescolare bene.
    12. Pulire l'insalata gentile, spezzettarne le foglie, lavarle ed asciugarle con l'apposita centrifuga da insalata o tamponandola con uno strofinaccio. Metterla in una ciotola e condirla con un filo d'olio ed un pizzico di sale.
    13. Lavare l'uva e tagliare gli acini a spicchi.
    14. Disporre in un piatto l'insalata, mettere al centro gli altri ingredienti e disporre tutto intorno l'uva.
    15. Servire.

    STAGIONE

    Settembre, ottobre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il cotechino con le lenticchie è un ricco secondo piatto delle feste natalizie, che si gusta in particolar modo la notte dell'ultimo dell'anno perchè secondo la tradizione mangiarne un pezzetto assieme alle lenticchie è di buon augurio e porta prosperità. Il cotechino è un prodotto tipico emiliano, ma ...



    La salsiccia ai semi di finocchio e bruschette è un secondo piatto con contorno, dove la salsiccia aromatizzata ai semi di finocchio selvatico viene servita con bruschettine di pane casereccio condite con una dadolata di pomodorini al basilico. La salsiccia ai semi di finocchio ...



    L'agnello al forno con patate è una delle più classiche ricette di agnello al forno per la preparazione di tagli come la spalla o il cosciotto. Il sapore della cipolla rossa e del Pecorino mettono bene in risalto il sapore e la tenerezza della carne. ...



    Le cotolette a sorpresa sono cotolette preparate con fettine di carne molto sottili, che racchiudono un ripieno di funghi trifolati e fontina. Sono molto golose e si sposano perfettamente a contorni freschi come ad esempio una bella insalata mista. Le cotolette a sorpresa che ...



    Le scaloppine Taleggio e radicchio sono fettine di carne cotte rapidamente in padella e condite con radicchio rosso, cipolle e formaggio Taleggio. Il contrasto dell'amaro del radicchio e del dolce del Taleggio donano a questo piatto un equilibrio di sapori unico e particolare. In accompagnamento alle ...



    Il filetto al rosmarino è una ricetta semplice, ma molto indicata per mettere bene in evidenza il sapore del filetto, la sua succosità e la ben nota tenerezza. E' proprio per preservarla al meglio che vi consiglio una cottura al sangue e di seguire attentamente ...



    Il carpaccio di bresaola radicchio e noci è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito.E' un piatto tipico di fine inverno, quando si trova il radicchio rosso tardivo, particolarmente buono e dolce. Il carpaccio di bresaola radicchio e noci si conserva ottimamente in ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web