Trova ricetta

Muffin con gocce di cioccolato

    4.0/5 (40 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Muffin con gocce di cioccolato


    I muffin con gocce di cioccolato sono golosi dolcetti dalla caratteristica forma a cupola. Si preparano in tantissime e diverse versioni, con vari tipi di ingredienti e farciture. Qui ne proponiamo una variante semplice e veloce.

    La ricetta originale dei muffin con gocce di cioccolato prevede l'utilizzo del burro, ma anche con l'olio vengono bene, più alti e morbidi. Al posto dell'olio di semi si può usare anche un olio di oliva molto leggero, dal sapore non fruttato. E' possibile sostituire gli 80 ml di olio indicati con 100 g di burro fuso.

    Con le dosi indicate si preparano 12 muffin con gocce di cioccolato. Le calorie indicate si riferiscono a ciascun dolcetto.

    INFORMAZIONI

    • 12 persone
    • 220 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Setacciare in una ciotola la farina assieme al lievito. Unire lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e mescolare.
    2. In una seconda ciotola rompere l'uovo e sbatterlo con una frusta da cucina. Unire il latte a filo quindi l'olio, sempre mescolando.
    3. Fare un foro al centro della farina e mettervi l'impasto liquido. Mescolare con la frusta per amalgamare bene i due ingredienti. L'impasto dovrà risultare morbido, lucido e colare a nastro.
    4. Unire le gocce di cioccolato e mescolare con un cucchiaio di legno.
    5. Se si utilizzano gli stampini di alluminio imburrarli accuratamente, quindi cospargerli con un velo di farina e soffiare via le eccedenze. Per gli stampi di silicone non occorre invece alcuna preparazione. Se vi piacciono i muffin nei pirottini di carta non occorre imburrarli, ma vi consiglio di metterli dentro i fori dello stampo o dentro gli stampini di alluminio così conservano la forma.
    6. Disporre gli stampini su una teglia da forno e riempirli con l'impasto per 2/3 della loro altezza. Con le dosi indicate si preparano in genere 12 muffins.
    7. Cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.
    8. Trascorso il tempo indicato spegnere il forno, aprire lo sportello ed attendere 5 minuti prima di sfornare.
    9. Da mangiare freddi.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se si sono utilizzati gli stampini di alluminio o di silicone sformarli prima di servirli. Con i pirottini di carta, invece, non ce n'è bisogno.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le coppe di mascarpone al caffé sono un dolce al cucchiaio tipico per il finepasto, molto semplice e veloce da preparare, dove il mascarpone viene aromatizzato al caffè e servito assieme alle nocciole tostate. Le coppe di mascarpone al caffé devono essere servite fredde, dopo essere ...



    I zuccotti sfoglia di Halloween sono un dolcetto molto semplice da preparare, che piace solitamente a grandi e piccini, che può essere realizzato anche con la pasta sfoglia già pronta che si trova al supermercato. I zuccotti sfoglia di Halloween si possono gustare al ...



    La torta cuor di mela è una particolare torta di mele, in cui un goloso guscio di pasta frolla racchiude le mele cotte e aromatizzate alla cannella. Se le mele sono di buona qualità sarà veramente squisita. La torta cuor di mela è ottima ...



    Il migliaccio è una torta di semolino dolce della tradizione napoletana che solitamente viene preparata per il martedì grasso. Ci sono molte varianti a questa ricetta, che prevedono l'uso di ricotta, liquori aromatici, canditi, cioccolato. Quella proposta è quella più semplice, che personalmente preferisco. ...



    Le caldarroste sono castagne o marroni incise e cotte sul fuoco, all'interno di recipienti bucherellati. La cottura ideale avviene sulle braci di un camino, che aromatizzano le caldarroste, ma si riesce anche a cuocerle sul fornello, anche se non hanno lo stesso sapore. Le ...



    La crostata fragole e mascarpone è un dolce a base di pasta frolla su cui viene spalmata una crema di mascarpone, che viene poi decorata con fragole al limone. Davvero semplice da preparare, è ottima se preparata con fragole di stagione nel pieno della loro ...



    La crema di yogurt con ciliegie sciroppate è un dessert leggero e molto semplice, fresco, ottimo in tarda primavera, quando le ciliegie sono nel pieno del loro sapore. Si può preparare con lo yogurt, ma anche con del budino alla vaniglia. Per la realizzazione ...



    I biscotti alle arachidi sono golosi biscottini preparati con arachidi tostate e sgusciate, ottimi per consumare le arachidi che avanzano dalle tavole natalizie, ma anche come energetico biscotto da colazione o come spezzafame. Con le dosi indicate si preparano circa una quarantina di biscotti alle arachidi, che ...



    76 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Ricciarda: va bene anche il latte UHT, meglio a temperatura ambiente o intiepidito.

    Ricciarda ha detto:
    Si può sostituire il.latte fresco.con latte uht?
    Deve essere fresco o a temperatura ambiente ?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Silvia: certamente! Vengono più leggeri.

    Silvia ha detto:
    Posso sostituire il latte intero con quello parzialmente scremato

    Manola ha detto:
    Ottimi. Bravissima. Io metto il latte senza lattosio perché sono intollerante. E 2 uova e 150 Gr di zucchero. Vengono più morbidi e dolci.

    Barbara Farinelli ha detto:
    @rosanna: bravissima!

    rosanna ha detto:
    buonissimi finalmente ho trovato la ricetta xfetta.....sono andati a ruba

    Barbara Farinelli ha detto:
    @simonetta: li hai messi nella zona medio-bassa del forno? Forse erano troppo in alto. Al limite prova a 190° :-)

    simonetta ha detto:
    buoni ma nella cottura sono risultati un po scuri ... forse devo mettere la temperatura del forno 180°?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Marty: la consistenza non è la stessa, l'impasto potrebbe risultare troppo duro. Magari prova con una parte!

    20 commenti su 76
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web